Marchisio e le critiche ricevute al post a favore dei rifugiati
Marchisio e le critiche al suo post a favore dei rifugiati
Gossip e TV

Marchisio e le critiche al suo post a favore dei rifugiati

marchisio
marchisio rifugiati

Claudio Marchisio attaccato per il suo post Instagram a favore dei rifugiati.

Mercoledi 20 giugno 2018 sul profilo Instagram di Claudio Marchisio, famoso calciatore della Juventus, è apparsa una foto che lo ritrae con in mano un foglio. Cosa c’è scritto? Al centro del cartello dell’UNHCR (United Nations High Commissioner for Refugees) compare l’hashtag #WithRefugees.

marchisio

Il post riporta anche un commento personale del calciatore, scritto sia in italiano sia in inglese. Marchisio ricorda quante persone ogni giorno devono abbandonare il proprio paese a causa di guerra e violenza e sopportare viaggi lunghi e pericolosi in cerca di un futuro incerto per loro stessi e i loro figli. Crede che i politici debbano trovare soluzioni per aiutare concretamente i più deboli. Infine il centrocampista rivolge una domanda ai suoi fan: “Tu da che parte stai?”

Le polemiche

Marchisio è molto seguito sui social quindi sono state numerosissime le persone che hanno visto il suo post. Numerose sono state anche le polemiche e le critiche nei confronti del calciatore: c’è chi l’ha definito troppo “buonista” e chi ha commentato che è “facile parlare e fare i moralisti quando si è milionari”. Gli attacchi che hanno colpito Marchisio nella maggior parte dei casi si sono rifatti al repertorio di luoghi comuni che, in un periodo in cui l’attenzione verso i migranti e i rifugiati è altissima, sono sulla bocca di molti.

Sono stati più di 2000 i commenti contenenti insulti razzisti che sembrano tutti seguire l’idea, appoggiata da sempre più connazionali, “prima gli italiani”. Molti hanno invitato il calciatore a smettere di fare propaganda perché “avete rotto” e di invitarli a casa sua dato che non ha problemi economici.

Fortunatamente ci sono stati anche alcuni apprezzamenti, ma comunque troppo pochi, nei confronti del centrocampista che ha deciso di sostenere la campagna dell’Onu.

L’appoggio anche di altri vip

Mercoledi 20 giugno 2018 è stata celebrata la Giornata mondiale del rifugiato.

Per l’occasione, oltre a Marchisio, anche altri vip hanno scelto di mostrare la propria solidarietà sostenendo la campagna delle Nazioni Unite. Tra i più famosi Francesco Totti e Alessandro Gassman, che hanno usato la loro visibilità in favore di chi sta soffrendo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Hugo Boss Hugo Just Different - Tester (No Scatolo)
34.5 €
Compra ora
Harry Potter: Scacchiera dei Maghi
69.95 €
Compra ora
Diadora Cyclette Silver Evo Rigenerata
109 €
249 € -56 %
Compra ora
piquadro Cartella Piquadro In Pelle E Tessuto Nero, Porta Computer 15.6" E Ipad, Organizzazione Interna Per Il Lavoro O Tempo Libero.
185 €
350 € -47 %
Compra ora