Marco Carta: dimesso dall’ospedale ma dimagrito
Marco Carta: dimesso dall’ospedale ma dimagrito
Gossip e TV

Marco Carta: dimesso dall’ospedale ma dimagrito

Marco Carta

Marco Carta annuncia le sue dimissioni dall’ospedale di Milano dov’è stato ricoverato per qualche giorno. E’ dimagrito, ma la sua salute è migliorata.

Marco Carta è uscito dall’ospedale dopo diversi giorni di ricovero, che avevano preoccupato i fans del cantante. Lui li aveva tranquillizzati sui social, dovendo però smettere in questo periodo di lavorare.

Lunedì 2 luglio, il ragazzo ha annunciato con un video Instagram di essere stato dimesso dal Policlinico di Milano. Il messaggio è breve ma positivo. Marco se ne sarebbe andato “tra qualche momento” e di ciò si rallegrava. Comunque ha osservato di aver perso peso durante la degenza.

Il ringraziamento agli ammiratori

Marco Carta, fattosi conoscere al grande pubblico grazie alla sua vittoria ad Amici di Maria De Filippi nel 2008 e poi con quella al Festival di Sanremo nel 2009 con la canzone “La forza mia” nella sezione “Nuove Proposte”, ha ringraziato tutte le persone che gli sono state vicine in questo periodo che sembrava interminabile. “Noi, una sola famiglia”, sono state le parole del giovane per chi ama la sua musica.

Spiegando come sta, ha scritto di camminare lento e attento, di aver perso qualche chilo, ma di essere felice di tornare a casa.

Tuttavia senza svelare il motivo che l’ha costretto in ospedale.

Marco Carta ha fatto sapere che gli ci vorrà ancora un po’ di tempo, per rimettersi completamente. Tuttavia non c’è da parte sua alcuna intenzione di mollare, e prevede di tornare “più carico di prima”.

Marco Carta

Il precedente messaggio

I pettegolezzi sullo stato di salute di Marco Carta, che da qualche giorno non era attivo sui social, l’hanno spinto a intervenire per placarli. Parlando di “assenza sui social più chiassosa del silenzio stesso”, ha affermato che fosse inutile negare di essere finito all’ospedale, anche perché i fans sono la sua famiglia, con la quale vuole condividere tutto, gioie e dolori.

Il cantante, non intenzionato ad allarmare nessuno, ha affermato di stare bene, sebbene abbia postato anche una foto mostrandosi con l’ago della flebo nel braccio. L'”imprevisto” l’avrebbe costretto a non dedicarsi al suo “amato lavoro” per un po’ di tempo, tuttavia ha assicurato che sarebbe tornato.

Il giovane lanciato da Maria De Filippi e tra l’altro vincitore di Tale e Quale di Carlo Conti nel 2017 ha affermato che non avesse importanza la ragione del suo ricovero, esortando a lasciare “la morbosità fuori dalla finestra di questa stanza” d’ospedale.

Marco si è poi firmato “Il Vostro leone”. Molti sono stati i messaggi d’incoraggiamento da parte di quanti lo seguono e assicurazioni di rimanere in attesa di un suo ritorno in forma e alla musica. Non ci resta che augurare a Marco Carta una guarigione più rapida possibile, scansando definitivamente le preoccupazioni di sostenitori e sostenitrici.

L'altro messaggio

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche