×

Marcy Schlobohm e Flavio Briatore, chi è la sua ex moglie

Condividi su Facebook

Marcy Schlobohm è la ex moglie di Flavio Briatore, si conobbero a Milano quando lei era modella e si sposarono ai Caraibi

Marcy Schlobohm racconta che Flavio Briatore è stato un vero playboy prima di incontrare Elisabetta Gregoraci. Infatti raccorta di quando si sono conosciuti. Accadde a Milano, al Nepentha, per via del conte Gigi Perez. Il collaboratore di Achille Caproni andó dall’allora 18enne per portarla da Flavio. Così si conobbero e si innamorarono, almeno questo è quanto racconta lei. Perché da parte del nostro Briatore non è mai uscita una lettera a riguardo, se non per dire che il matrimonio era privo di valore legale.

Marcy Schlobohm

Il matrimonio con Flavio

Il 26 agosto 1983 Marcy Schlobohm e Flavio Briatore divennero marito e moglie. Fu una cerimonia civile nella cornice dei Caraibi. Una favola che iniziò a Milano quando lei era una modella 18enne.

Oggi la donna ha 54 anni, bionda, occhi azzurri e il fascino di un tempo.

Sposata, lei col marito e la figlia oggi vivono insieme. Attualmente produce gioielli. Prima modella e ora imprenditrice. Il matrimonio con Briatore, lo stesso che lei tenne a precisare fosse legale, finì il 17 novembre 1987. Questa era la data del loro divorzio, una relezione durata 6 anni, che Marcy ricorda positivamente. Infatti racconta che la loro separazione non arrivó dopo un litigio, bensì decisero insieme di chiudere la loro relazione. Lei non era più innamorata di Flavio e così era anche per lui.

Le parole di Flavio

Era il 2010 quando Flavio parló per la prima e unica volta del matrimonio con Marcy Schlobohm. Le sue non furono parole dolci nè positive a riguardo della modella e della loro relazione. Infatti si limitó solo a definire le nozze con lei “prive di valore legale”.

Fu Marcy a non accettare la situazione, infatti fu lei a spiegare che il loro matrimonio aveva validità legale. L’imprenditrice rese noto che si trattava di una cerimonia civile ai Caraibi nel 1983. Fu una decisione presa da entrambi e la loro fu una relazione basata su un vero sentimento d’amore e rispetto reciproco. Conserva un bel e vivido ricordo degli anni con l’imprenditore italiano e non ci sta a sentirlo parlare negativamente dei loro anni insieme.

La nascita della relazione

Marcy Schlobohm ha raccontato che si trovava al Nepentha a Milano nel 1980. Lei doveva ancora compiere 18 anni. Fu lì che il conte Gigi Perez, che allora lavorava con Achille Caproni, si avvicinó a lei e la portó da un giovane ragazzo.

Arrivati di fronte all’ultimo, il conte glielo presentó: “questo è Flavio”. Marcy afferma “già dalla prima sera io avevo capito che un giorno lo avrei sposato”.

Non ha alcun dubbio la Schlobohm, infatti spiega che tra loro è stato vero amore.

Flavio e Marcy andarono a vivere insieme in Piazza Tricolore dove conducevano una quotidinità all’insegna del lusso. Non mancavano mai le mega feste e non si privavano della frequentazione con “la bella gente dell’epoca”, come Marcy la definisce.

Ma poi arrivó il 1987 e la favola raggiunse il suo capolinea: “non ero più innamorata di lui, e lui non lo era più di me. Non abbiamo litigato: semplicemente, non riuscivamo più a stare assieme”. Il divorzio, quindi, non ha lasciato loro l’amaro in bocca.

Ciò nonostante Flavio ha giudicato negativamente il matrimonio con l’ex modella, ed è proprio per il loro bel trascorso che lei non vuole che ne parli in questi termini.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche