Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Maria De Filippi, la carriera della signora della televisione italiana
Lifestyle

Maria De Filippi, la carriera della signora della televisione italiana

Maria De Filippi

Maria De Filippi è sinonimo di successo. La sua carriera ne registra sin dalla giovane età, nonostante la tv non fosse la sua prima scelta.

Maria De Filippi è senza dubbio la conduttrice più amata della televisione italiana. Fantasiosa, creatrice, sa captare con acume i gusti del popolo italiano. Il suo stile di conduzione ha poi contribuito a consacrarla un mito e a darle quel tocco di riconoscibilità che diventa sigla di successo. C’è posta per Te, Uomini e Donne, Amici, senza contare co-conduzioni e le vesti di giurata che veste a Tu Si Que Vales. La sua carriera è costellata di successi e non si parla solo di televisione. Anche gli studi sono andati sempre per il meglio e la sua razionalità e capacità di tradurre i sentimenti degli altri lo testimoniano.

Maria De Filippi, biografia

Maria De Filippi nasce a Milano il 5 dicembre 1961. Si trasferisce a Pavia con la famiglia, padre rappresentante di medicinali e madre insegnante. Maria vive un’infanzia gioiosa e serena. Lo studio è la sua più grande passione, tanto che conseguirà la maturità classica col massimo dei voti.

Lode che replicherà anche all’università, iscrivendosi alla facoltà di legge. L’obiettivo della sua vita era quello di intraprendere una carriera nel suo ambito di studi ed è per questo che tenta di entrare in magistratura. Le cose però non vanno come Maria aveva pensato perchè un incontro fortuito la introdurrà ad un altro ambiente, quello dello spettacolo. L’incontro che le cambierà la vita sarà quello con un’altra pietra miliare della televisione italiana, Maurizio Costanzo. Maurizio la aiuterà nel suo percorso televisivo e le chiederà di sposarlo dopo qualche anno di convivenza. Il matrimonio verrà celebrato nell’agosto del 1995.

Gli inizi

Nel 1989, durante una conferenza, Maria De Filippi incontra per la prima volta Maurizio Costanzo. L’uomo, partecipante all’evento in qualità di moderatore, rimane immediatamente folgorato dalla bionda avvocatessa. I due inizieranno una collaborazione professionale, maturata in amore dopo il terzo divorzio di Costanzo. Principiante nel mondo dello spettacolo, Maria svolgeva inizialmente un lavoro dietro le quinte.

Il suo esordio davanti la cinepresa avviene nel 1992, a seguito del forfait della conduttrice che era stata designata per condurre “Amici”. Una conduzione di ‘riparazione’, che diede vita a molte delle voci che davano a Maria della raccomandata. Più volte la signora della tv ha risposto a queste accuse. Candidamente ha ammesso che se non fosse stato per l’incontro con il marito non avrebbe intrapreso il percorso che l’ha condotta fin dove conosciamo.

Ideatrice di programmi

In principio fu Amici. Successivamente fu la penna di Maria De Filippi ad intervenire ed apportare qualche modifica. Dalle variazioni nacque il dating show più famoso della televisione, Uomini e Donne. Ininterrottamente in onda dal 1996, Uomini e Donne è un appuntamento pomeridiano per milioni di italiani. Messi a segno i primi gol, Maria sperimenta altre formule. Sempre degli anni ’90 sono programmi come Missione impossibile, “Coppie” e “Colpo di scena” e, senza dubbio, C’è Posta per Te.

E’ quest’ultima trasmissione a inaugurare il primo show di Maria dove il pubblico non ha un ruolo attivo. Centrato su storie di taglio diverso, C’è Posta per Te viene trasmesso dal 2000. Ma è con Amici di Maria De Filippi, sviluppo di Saranno Famosi, che la conduttrice raggiunge l’obiettivo di maggior successo. A novembre sarà la sua diciassettesima edizione, per il programma più longevo della tv che non accusa i colpi della vecchiaia…o per meglio dire, dell’audience.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche