×

Marina Rei in lutto: è scomparso il padre Enzo Restuccia, noto batterista di grande talento

È morto il batterista Vincenzo “Enzo” Restuccia, padre di Marina Rei: nel corso della sua carriera ha collaborato con Morricone, De André e Baglioni

marina rei enzo restuccia
marina rei enzo restuccia

Vincenzo “Enzo” Restuccia, batterista di immenso talento nonché padre dell’altrettanto talentuosa Marina Rai, aveva 80 anni. L’uomo è scomparso poche ore fa, dopo una brillante carriera musicale durante la quale ha collaborato con grandi artisti del calibro di Ennio Morricone, Fabrizio De André, Claudio Baglioni e Angelo Branduardi.

Mentre il mondo artistico si stringe attorno alla famiglia, la figlia ha deciso di condividere sui social una commossa quanto delicata dedica all’amato genitore.

Enzo Restuccia: l’addio social della figlia Marina Rei

Nata dal matrimonio tra Enzo Restuccia e la violinista Anna Giordano dell’Orchestra Sinfonica di Roma, Marina Rei ha dunque seguito le orme dei genitori. Coltivando anche lei una vera passione per la musica, l’artista ha rivolto un pensiero al padre appena scomparso con una foto del batterista accompagnata dalla dedica: “E adesso suona la musica nell’universo papà, come sai fare tu”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Marina Rei (@marinareiofficial)

Nato nel 1941 a Napoli, Enzo Restuccia ha iniziato a suonare la batteria da giovanissimo. Prese lezioni da Romeo De Piscopo, fratello del più noto Tullio, studiando poi al Conservatorio di L’Aquila, dove si diplomò in percussioni.

Prese così il via la sua brillante carriera, che lo ha portato a collaborare con artisti molto importanti, lavorando anche in Rai per il Festival di Sanremo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Marina Rei (@marinareiofficial)

Le collaborazioni più durature del batterista restano tuttavia quella con il compianto Ennio Morricone e naturalmente con la figlia Marina Rei, che come lui vanta un grande talento nelle percussioni.

Contents.media
Ultima ora