Mario Balotelli visita i ragazzi richiedenti asilo a Brescia
Mario Balotelli visita i ragazzi richiedenti asilo a Brescia
Sport

Mario Balotelli visita i ragazzi richiedenti asilo a Brescia

Mario Balotelli

L'attaccante che attualmente milita in Francia al Nizza ha documentato questa particolare visita con una foto pubblicata su Instagram.

Mario Balotelli ha fatto ritorno in Italia. No, non stiamo parlando di una nuova avventura calcistica per l’attaccante, ma di una visita fatta dallo stesso Mario a Brescia, suo paese dove ha abitato per diverso tempo e dove attualmente risiedono i suoi genitori. La punta del Nizza, infatti, ha fatto visita ai ragazzi ragazzi richiedenti asilo ospitati al San Riccardo Pampuri. Una visita che Balotelli ha voluto documentare con una immagine pubblicata sul suo profilo Instagram ufficiale.

La visita di Mario Balotelli

Visita particolare quella effettuata da Mario Balotelli la scorsa domenica. L’attaccante, che attualmente milita in Francia al Nizza, infatti, ha fatto ritorno in Italia, in particolare nella sua Brescia, città dove è cresciuto e dove attualmente vivono ancora i suoi genitori. una visita particolare, dicevamo. Sì, perchè Mario ha incontrato i ragazzi richiedenti asilo ospitati al San Riccardo Pampuri, proprio a Brescia. I ragazzi non hanno perso occasione per farsi una foto e farsi immortalare proprio in compagnia di Balotelli.

Una visita che lo stesso Mario ha voluto documentare attraverso una immagine che ha pubblicato sui suoi profili social, in particolar modo su Instagram.

Una immagine in cui si può vedere l’attaccante in compagnia di alcuni ragazzi, che viene accompagnata anche da una didascalia, scritta dallo stesso Balotelli. In questo messaggio, in particolare, si può leggere: “Lo sport vince contro ogni discriminazione e razzismo. Grazie al Pampuri che accoglie persone, volti e storie da conoscere. #StopRacism”, è questo il post scritto dall’ex giocatore di Inter e Milan.

La gioia dei ragazzi

Come già detto in precedenza, questa visita di Balotelli è stata accolta in maniera molto positiva da parte dei ragazzi che erano presenti all’interno della struttura. Con loro Mario ha cenato, ha ascoltato i vari racconti e si è prestato anche a diversi selfie. Come testimoniano le diverse immagini che poi successivamente sono state pubblicate da parte degli operatori del centro. Sulla loro pagina Facebook, infatti, oltre a pubblicare le foto, hanno voluto ringraziare il calciatore: “E poi arriva lui a fare un regalo ai ragazzi! Grazie Super Mario!”, si può leggere.

Periodo decisamente positivo per Balotelli, anche da un punto di vista sportivo.

Dopo diverso tempo, infatti, l’attaccante dovrebbe tornare a fare parte della Nazionale, salvo clamorosi avvenimenti. La punta del Nizza, infatti, secondo le ultime indiscrezioni raccolte, dovrebbe essere infatti convocato dal CT ad interim, Gigi Di Biagio, in vista delle prossime amichevoli che l’Italia disputerà a marzo contro Argentina (prevista per il 23 marzo) e Inghilterra (che si giocherà il 27 marzo).

La decisione definitiva deve essere ancora ufficializzata, ma comunque sembra che si vada sempre più verso un ritorno clamoroso di Balotelli in Nazionale. Una convocazione tutto sommato meritata, considerato che l’attaccante sta disputando una stagione di tutto rispetto con la maglia del Nizza. Che è l’aspetto che per un attaccante è senza dubbio il più importante.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche