×

Marquica presenta “La sposa bambina”: “Dalla storia di Sheila nasce un inno alla libertà delle donne”

"La storia di Sheila mi ha fatto piangere disperatamente. Se la incontrassi, le dimostrerei che ci sono tante persone buone", commenta la cantante.

Marquica La sposa bambina

All’entusiasmo unisce una profonda sensibilità, una delicatezza davvero speciale e un’energia coinvolgente. La nuova canzone di Marquica ti tocca il cuore: complice lo spirito materno dell’artista, il suo nuovo singolo racconta una storia di scottante attualità che aiuta a riflettere e dimostra l’amore unico e ineguagliabile di una madre, l’affetto sincero e profondo verso un figlio.

“La sposa bambina” è il nuovo singolo di Marquica, un brano che racconta la toccante storia di Sheila. Una parte dei proventi è devoluta a Emergency, a sostegno del centro di maternità di Anabah nella Valle del Panshir, in Afghanistan. Nell’intervista esclusiva Marquica ha raccontato il progetto e svelato qualcosa in più di su di sé.

Marquica presenta il nuovo singolo, “La sposa bambina”

La canzone trae ispirazione dalla storia di Sheila, una bambina di 10 anni che vive a Milano, salvata da un matrimonio combinato con un uomo più grande.

“La sposa bambina”, prodotta e arrangiata da Giovanni Ghioldi (basso e chitarra) ed eseguita insieme ai musicisti Elia Micheletto (batteria) e Gianluca Guidetti (mix e master), è un invito a prendersi cura degli altri e a proteggere gli abitanti del futuro. Una canzone pop dalle sonorità delicate e travolgenti, con un testo crudo e diretto, scritto dalla stessa Marquica.

A proposto del nuovo singolo, l’autrice e cantante ha dichiarato: “Ne “La sposa bambina”, canto la realtà delicata che ancora molte bambine vivono nel mondo.

Il brano racconta una storia vera che riguarda l’infanzia negata e la voglia di poter riuscire a vivere una vita autentica e semplice, la mancanza di confronto con gli altri bambini e la gioia di avere una nuova occasione per crescere libere da un marchio deciso da altri. Attraverso queste storie parliamo del mondo e di ciò che ci tocca profondamente, come la storia di Sheila e di sua madre che, andando contro tutti e denunciando il padre della bambina, le ha permesso di cominciare a giocare e respirare”.

Quindi ha aggiunto: “La canzone è nata in modo molto naturale. Ero al bar e sul giornale, mentre bevevo il caffè, leggevo di una bimba chiusa in casa salvata dalla mamma perché il padre l’aveva destinata come sposa a un parente molto più grande di lei. Ad avermi colpito in particolar modo, in quella mattina del 2018, è il fatto che tutto stesse accadendo a Milano, a pochi chilometri da me. Mi sono messa a piangere disperatamente. Così, quasi di getto, nel tragitto tra il bar e casa mia ha preso forma il brano. La canzone è in prima persona: è come se la bambina mi avesse scelta. Le parole uscivano mentre camminavo. Arrivata a casa mi sono messa al pianoforte ed è nata la canzone. Due giorni dopo, tornando sul pezzo, ho ricevuto una chiamata speciale, ma assolutamente inaspettata. Un mio amico mi ha detto che il padre di Sheila era stato arrestato”.

Marquica La sposa bambina

Se avesse davanti Sheila, ormai giovane donna, cosa le direbbe? “Non so molto di questa bambina. So solo che è ancora in un centro protetto con la madre. Proprio da mamma le dimostrerei con i fatti che ci sono anche tante persone buone. Ha bisogno di normalità e di essere la giovane che è. La porterei a fare un giro, ricordandole che la leggerezza è assolutamente necessaria. Preferirei farle vivere altro e non tanto parlare di quello che ha subito. Mi limiterei a farle ascoltare la mia canzone e la porterei a un concerto. Mi piacerebbe incontrarla, ma per questioni di privacy e per la sua tutela temo non sia possibile”, ha commentato.

Marquica, dal nuovo singolo ai prossimi progetti

Nicoletta Marchica, in arte Marquica, è un’incantautrice, autrice e produttrice nata a Tirano (SO). Diplomata nel 2000 all’Accademia musicale Music, Arts and Show, appena ventenne, partecipa a diversi eventi musicali, quali Motor Show con Red Ronnie, Tim Tour, Cola cola Tour e Sprite Tour con Radio Deejay, collezionando negli anni grandi successi personali e professionali.

Marquica La sposa bambina

Non solo l’emozione per il nuovo singolo: Marquica svela anche i prossimi progetti. “Ho tanti impegni che mi aspettano. Sono al lavoro su un progetto molto divertente e originale: sto scrivendo un musical con il mio ginecologo. Lui ha vinto un premio internazionale dopo aver dimostrato la presenza di microplastiche all’interno dei feti materni. E’ una scoperta terrificante che ha dato vita al suo libro, “Nati con la camicia di carta”, in cui cerca possibili soluzioni. Insieme abbiamo pensato di scrivere un’opera breve (massimo un’ora) di divulgazione scientifica e musicale da portare a festival e musei”, ha dichiarato.

Contents.media
Ultima ora