Martina Balzarin, la promessa del pattinaggio artistico stroncata a 12 anni
Martina Balzarin, la promessa del pattinaggio artistico stroncata a 12 anni
Cronaca

Martina Balzarin, la promessa del pattinaggio artistico stroncata a 12 anni

martina balzarin

Muore Martina Balzarin, una giovanissima stella del pattinaggio artistico. La sua vita è stata stroncata da una terribile malattia.

Martina Balzarin, una giovanissima stella del pattinaggio artistico, è stata stroncata da una terribile malattia. La piccola 12 enne, oltre a lasciare il mondo del pattinaggio, ha lasciato tutti le sue compagne di sport e i genitori che al momento provano una sofferenza indescrivibile. La bambina ha cominciato a sentirsi male pochi giorni dopo l’inizio della scuola. Anche se è stata ricoverata d’urgenza, purtroppo la piccola non ce l’ha fatta. E’ deceduta solo dopo pochi giorni.

Martina Balzarin, la promessa del pattinaggio

Nel Vicentino accade una vicenda che strazia i cuori di tutti gli abitanti del paese e di tutti gli italiani. E’ il giornale di Vicenza, una testata locale, a dare la notizia della morte della piccola Martina Balzarin. Era una promessa del pattinaggio artistico, questo dicevano i suoi insegnanti. Martina volava sulla sua pista di pattinaggio, era bravissima. La piccola ha iniziato a pattinare alla sola età di quattro anni.

La sua carriera sportiva ha avuto inizio con la società New Age Pattinaggio Trissino, e con la stessa, l’ha conclusa. La sua squadra la ricorda in modo particolarmente commuovente.

Il messaggio della squadra

La società Trissino ha deciso di dedicare un messaggio speciale alla piccola Martina del pattinaggio. I dirigenti hanno dichiarato che tutta la società si trova in lutto perché la bimba non potrà più realizzare i suoi sogni. Anche se era una bambina molto forte, ha lottato, ma la malattia è stata più forte di lei. Il suo sorriso e i suoi occhi erano pieni di sogni e di speranza.

Questi non potranno che rimanere indelebili nei cuori di tutti. Martina era molto appassionata ed innamorata del pattinaggio, si impegnava molto e aveva già ottenuto le sue piccole conquiste, nonostante la tenera età. La dolcezza e la tenerezza dominavano il suo viso. E anche se questo piccolo angelo non è più sulla Terra ora potrà volare, con leggerezza, insieme agli angeli.

La malattia

La piccola Martina Balzani è morta a soli dodici anni.

La piccola ha tentato invano, con tutte le sue forze, a combattere la malattia ma purtroppo non ce l’ha fatta. La bimba è deceduta all’interno dell’Ospedale San Bortolo di Vicenza. Era arrivata da soli pochi giorni, aveva iniziato a sentirsi male dopo l’inizio della scuola.

Ogni giorno di più andava sempre peggio. La piccola è stata portata d’urgenza all’ospedale dopo aver subito un malore nella sua abitazione. Da allora non si è più ripresa. Purtroppo la malattia è avanzata così velocemente che non c’è stato nulla da fare. Anche la parrocchia di Santissima Trinità di Montecchio Maggiore la ricorda con amore e dolcezza. La bimba aveva fatto la cresima agli inizi di settembre. Qualche giorno dopo la cresima però, ha scoperto di essere gravemente malata.

I funerali

La piccolina, oltre ad aver lasciato il suo paese con il cuore a pezzi, lascia anche la sua mamma Matilda, il suo papà Gianpaolo e il fratello Gabriele.

Per la giovane atleta sarà celebrato un funerale che si terrà presso la chiesa parrocchiale di S. Maria Immacolata dei Giuseppini del Murialdo a Montecchio Maggiore, nella provincia di Vicenza. Il giorno e l’ora del funerale è stato fissato per giovedì alle ore 15. Questa triste storia ci insegna quanto la vita sia fragile e quanto è importante custodirla con cura.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche