Maschere per il corpo, come farle in casa
Maschere per il corpo, come farle in casa
Salute & Benessere

Maschere per il corpo, come farle in casa

maschere

Ci sono vere e proprie maschere corpo fai da te per donare alla pelle luminosità e idratazione, o anche per averla più tonica e meno stressata. Ecco come farle.

Anche il corpo, come il viso, può essere coccolato da maschere fai da te. Semplici, economiche e adatte a ogni tipo di pelle, farle in casa può essere un piacevole momento da dedicarsi. Seguiamo per l’occasione i suggerimenti che arrivano direttamente da Rossana Del Borrello, estetista Unep (Unione Nazionale Estetiste Professioniste), un’esperta nel settore beauty e wellness.

Maschere fai da te

Pochi gli ingredienti che non possono mai mancare e, come accade per il make-up, anche nei trattamenti fai-da-te per il corpo deve esserci una buona base che prepari la pelle a ricevere le cure di bellezza.

A base di farine

Iniziamo quindi dalla base: farine o argilla. La farina di ceci è ottima per nutrire e idratare. La farina di riso è indicata per pelli molto delicate. Quella di soia si utilizza per sfruttare l’effetto drenante. Che vogliate provare con le farine o siate delle affezionate della classica argilla (in erboristeria), ve ne serve comunque ½ chilo da stemperare con acqua tiepida e oli essenziali.

Per un’applicazione veloce e precisa può tornarvi utile un pennello e della pellicola trasparente con cui avvolgersi per un’ora, un paio di volte alla settimana.

Olio per il corpo

L’olio di jojoba è perfetto per le sue proprietà ammorbidenti. L’olio di sesamo è nutriente, quello di mais drena i liquidi sottocutanei. Se si ha fretta, bastano 5 gocce in purezza altrimenti si può fare un decotto aggiungendo anche fiori terapeutici. Ad esempio, contro la ritenzione idrica, preludio della fastidiosa e tenace cellulite, la maschera per il corpo si prepara con 250 grammi di farina di ceci, 5 gocce di olio di eucalipto e la stessa quantità di olio di sesamo. L’impacco va steso su gambe e glutei e lasciato in posa per un’ora. Il risciacquo si fa sotto la doccia, con acqua tiepida.

Scrub corpo

Per un peeling che ridoni elasticità e purifichi i pori della pelle di schiena e spalle, perfetto è l’effetto scrub della farina di soia verde, nota per le sue caratteristiche disinfettanti. In alternativa va bene anche la farina di mais. Sono da miscelare a fiori di viola del pensiero bolliti e filtrati, a cui va aggiunta qualche goccia di olio di sesamo.

Impacco antistress

A fine giornata, invece, quello che serve è un impacco antistress. La farina di riso stimola la serotonina, conosciuto come l’ormone del benessere. Unita all’olio di jojoba e a 5 gocce di olio essenziale di finocchio o cardamomo garantisce una piacevole sensazione di relax. Stendere e tenere sul corpo, sempre avvolto dalla pellicola per circa un’ora. E’ un vero e proprio toccasana per gambe pesanti e gonfie, magari dopo ore su tacchi alti.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche