Massimo Zedda lascia la Regione. "Devo dare l'esempio" - Notizie.it
Massimo Zedda lascia la Regione. “Devo dare l’esempio”
Sardegna

Massimo Zedda lascia la Regione. “Devo dare l’esempio”

Il nuovo sindaco di Cagliari, Massimo Zedda, come aveva promesso, ha dato le dimissioni da consigliere regionale. Zedda lascia dunque dopo due anni la carica di consigliere regionale. Lo ha fatto due mesi prima della maturazione del diritto a percepire il vitalizio, che scatta alla metà della legislatura. Il sindaco di Cagliari è intervenuto in Aula per comunicare la sua decisione di dimettersi, lanciando un appello alla politica perché sia in grado di affrontare nel modo migliore i bisogni urgenti dei cittadini.

“Credo, da primo cittadino di dover dare un esempio non mantenendo entrambe le cariche”, ha detto Zedda.
Al posto del sindaco di Cagliari è subentrato nel consiglio regionale Giorgio Cugusi, primo dei non eletti (con 863 voti), della lista La Sinistra per la Sardegna, nelle elezioni regionali del 2009.

© Riproduzione riservata

4 Commenti su Massimo Zedda lascia la Regione. “Devo dare l’esempio”

  1. Cara Claudia senza polemica ..ma in questo caso Zedda non ha fatto niente di straordinario era obbligato a farlo lo dice la legge le due cariche nei comuni con più di 10000 abitanti non sono compatibili!! Non aveva scelta!

  2. Se è così scontato e obbligatorio perché FASSINO non l’ha ancora fatto. Ricordate la puntata di Report sui doppi e tripli incarichi di parlamentari/sindaci/e-o presidenti-dirigenti di istituzioni? Dentro questo panorama, la scelta di Zedda è un’eccezione quasi rivoluzionaria!

  3. Non è scontato e non era nmmeno obbligato a farlo, poi l’ha fatto poco prima di arrivare ad aver diritto a prendere il vitalizio…vuol dire qualcosa o no? Ha dato un segnale forte a mio avvio

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.