> > Mattarella: contro la minaccia russa democrazie europee più coese

Mattarella: contro la minaccia russa democrazie europee più coese

Roma, 29 nov. (askanews) – “La minaccia posta dalla Russia alla pace e alla sicurezza del nostro continente richiede da parte di tutte le democrazie, in particolare quelle europee, uno slancio rinnovato di unità e coesione”. Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel suo discorso al Consiglio federale a Berna in occasione della visita di Stato in Svizzera.

“Le autocrazie sfidano il modello di pacifica convivenza internazionale e di convivenza democratica: è questione grave e non può essere sottovalutata”, ha aggiunto.

Secondo Mattarella queste sfide “non possono essere agevolate da incertezze e divisioni fra i popoli liberi”.

Roma, 29 nov. (askanews) - "La minaccia posta dalla Russia alla pace e alla sicurezza del nostro continente richiede da parte di tutte le democrazie, in particolare quelle europee, uno slancio rinnovato di unità e coesione". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel s...