×

Mattia Villardita chi è: la storia del 27enne ligure vestito da Spiderman all’udienza di Papa Francesco

Mattia si traveste da Spiderman recandosi insieme ai bambini direttamente da Papa Francesco: grande la gioia per i più piccoli.

Spiderman incontra Papa Francesco

Papa Francesco ha tenuto nella giornata di mercoledì 23 giugno 2021 un’udienza generale a cui ha partecipato anche Spiderman: il suo nome è Mattia Villardita. Il ragazzo di 27 anni ha scelto di supportare i bambini ricoverati in ospedale. Sicuramente un sorriso e un abbraccio accompagnati da uno spettacolo che è piaciuto a grandi e piccini.

Spiderman va da Papa Francesco

C’erano diverse persone in attesa di incontrare il Santo Padre nel Palazzo Apolistico Vaticano e anche Spiderman era uno di loro. Un giovane 27enne travestito da supereroe che ha scelto di supportare i bambini che non stanno vivendo un momento semplice della loro vita.

Spiderman in visita da Papa Francesco, di chi si tratta

Mattia ha 27 anni e lavora come impiegato nel porto di Vado Ligure.

Si tratta di un giovane che sin da piccolo aveva una passione per il calcio. Qualche anno fa questa amore lo aveva portato a giocare a livello agonistico con squadre della provincia di Savona.

Spiderman e Papa Francesco, il riconoscimento

A fine 2020 Mattia ha ricevuto il titolo di Cavaliere dell’Ordine Emerito della Repubblica Italiana direttamente dal presidente Sergio Mattarella. Le motivazioni di questo importante riconoscimento sono “per l’altruismo e le fantasiose iniziative con cui contribuisce ad alleviare le sofferenze dei più giovani pazienti ospedalieri”.

Spiderman va da Papa Francesco, come nasce l’idea di Mattia

Il supereroe sveste comunque i panni di Spiderman, nella vita il suo obiettivo resta comunque quello di regalare sorrisi e momenti di spensieratezza ai bambini. La scelta sarebbe nata dopo un’esperienza personale. L’Uomo Ragno della Liguria sa regalare conforto, divertimento e rassicurazione ai pazienti più piccoli. Lavora a tempo pieno in un’azienda portuale di Vado Ligure e quando finisce il turno diventa un supereroe.

Da oltre tre anni Mattia si reca negli ospedali pediatrici della Liguria, dal Gaslini di Genova al San Paolo di Savona passando anche per Imperia, per strappare un sorriso ai bambini. Vestito da Spiderman incontra i più piccoli. Proprio per questo ha comunicato di recente che dalle sue esperienze è nata l’idea di creare il gruppo di “Supereroincorsia“. Si tratta di un progetto che ha lo scopo di sensibilizzare le persone su come sia importante un sorriso per i bambini che vivono in ospedale.

Contents.media
Ultima ora