×

Maturità 2022, c’era un errore nella traccia su Pascoli?

Un professore del Bresciano solleva una polemica relativa alla traccia su Pascoli della maturità 2022. C'è davvero un errore nella nota del ministero?

Maturità 2022 traccia su Giovanni Pascoli

La maturità 2022 è ancora in corso ma già ci sono delle polemiche riguardo un presunto errore nella traccia su Pascoli. A portare all’attenzione la questione è un docente della provincia di Brescia.

Maturità 2022, c’è davvero un errore nella traccia su Pascoli?

Il professor Francesco Uberti, docente di italiano presso il liceo di Orzinuovi, provincia di Brescia, ha spiegato che vi era un errore nella nota n°3 della traccia su Giovanni Pascoli scelta dal ministero dell’Istruzione. Il verso a cui fa riferimento il docente è: “Qual di gemiti e d’ululi rombando cresce e dilegua femminil lamento?“. Nella nota del ministero è scritto che “femminil lamento” si riferisce ai “fili del telegrafo emettono un suono che talora pare lamentosa voce di donna“.

Stando a quanto ha dichiarato il professor Uberti al Giornale di Brescia, il lamento è paragonato ad un treno e non ai fili del telegrafo.

La risposta del ministero

A tal proposito, come riporta Fanpage che ha contattato il ministero dell’Istruzione, non vi è una sola corrente di pensiero riguardo l’interpretazione del cosiddetto “femminil lamento”. Alcuni pensano che Pascoli si riferisse ad un treno, altri invece ad un telegrafo. È risaputo che le poesie sono interpretate soggettivamente, ma in questo caso quasi tutti danno per buono il paragone con il treno e non con il telegrafo.

Questo è dovuto anche al titolo scelto da Pascoli per la sua poesia, ossia “La via ferrata“.

Contents.media
Ultima ora