Maxi rissa per un'ex naufraga dell'Isola dei Famosi: ecco chi è
Maxi rissa per un’ex naufraga dell’Isola dei Famosi: ecco chi è
Gossip e TV

Maxi rissa per un’ex naufraga dell’Isola dei Famosi: ecco chi è

Maxi rissa per un'ex naufraga dell'Isola dei Famosi: ecco chi è
Maxi rissa per un'ex naufraga dell'Isola dei Famosi: ecco chi è

I suoi atteggiamenti esuberanti hanno spesso creato disagio in tv. L'ex naufraga ci ricasca e diventa protagonista di una furiosa rissa

La sua esuberanza ha movimentato le puntate dell’Isola dei Famosi 11. Personaggio amatissimo, ma ambivalente: buona e umile anche se altrettanto difficile da gestire. Stiamo parlando di Paola Caruso. L’ex naufraga ha deciso di riprovare l’esperienza dell’isola partecipando alla versione iberica del reality.

La nuova esperienza si sta rivelando un vero e proprio incubo per l’italiana. Gli altri concorrenti non sopportano i suoi atteggiamenti e la ostacolano in tutti i modi. La Caruso è ormai diventata il bersaglio di gesti di bullismo perché per doveri di produzione deve rivestire i panni scomodi della disturbatrice e questo non va bene agli altri concorrenti. Ma scopriamo meglio cosa è capitato negli scorsi giorni.

L’ex naufraga vittima di bullismo

Circola sul web un video in cui uno dei partecipanti all’Isola dei Famosi versione spagnola tira della sabbia addosso alla Caruso, mentre quest’ultima è barricata dentro al suo sacco a pelo.

Quello di Kiko non è l’unico gesto di contrasto che ha dovuto subire l’italiana. Infatti sull’Isola è scattata una violenta rissa ai danni della Caruso.

Ma partiamo dall’inizio della vicenda per capire meglio cosa è successo. Paola Caruso è finita in nomination la prima settimana ed è stata eliminata, ma la produzione ha chiesto a lei di rimanere nel programma rivestendo i panni della disturbatrice del resto del cast. Gli autori di “Supervivientes” hanno chiesto all’italiana di rubare degli accessori appartenenti ai naufraghi, tra cui il loro kit di sopravvivenza. Paola a quel punto ha dovuto stare al gioco e ha rubato la stuoia di Raquel che ha reagito con violenza contro l’ex naufraga.

Non sopportando più le angherie perpetrate contro di lei, la Caruso ha quindi risposto alle violenze perdendo lucidità e alzando le mani. Tutta la scena è stata ripresa dalle telecamere sempre fisse sui concorrenti del reality e ha fatto il giro del web in poche ore.

L’italiana, come è successo più volte, ha perso le staffe e si è esibita in un siparietto di violenze che non è piaciuto ai telespettatori. La Caruso si è resa conto di aver superato il limite e ha quindi chiesto scusa pubblicamente.

Quello che invece ci si sta ancora aspettando sono le scuse da parte degli altri partecipanti: se è deplorevole l’atteggiamento della Caruso allo stesso modo è condannabile il continuo mobbing nei confronti dell’ex naufraga italiana.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche