×

Meghan Markle, il padre ricoverato d’urgenza: cos’è successo

Il padre di Meghan Markle avrebbe accusato un malore e sarebbe stato ricoverato d'urgenza. Tutto quello che c'è da sapere.

Meghan Markle

Il padre di Meghan Markle, Thomas Markle, sarebbe stato ricoverato d’urgenza per un sospetto ictus. L’ex duchessa al momento non ha commentato pubblicamente la questione.

Meghan Markle: il padre in ospedale

Meghan Markle è stata travolta da una vera e propria bufera perché non avrebbe rotto il silenzio, né rilasciato comunicati, in merito al malore avuto in queste ore da suo padre Thomas Markle, con cui sembra che i rapporti non siano idilliaci da anni (e infatti l’uomo non ha presenziato neanche alle sue nozze con Harry).

Il padre dell’ex duchessa si sarebbe sentito male mentre si trovava a Tijuana, in Messico, e non riuscendo a parlare avrebbe usato carta e penna per comunicare ai medici di stare accusando un malore. La figlia Samantha ha chiesto di rispettare la privacy della sua famiglia e del padre in un momento così difficile, e attraverso i social ha scritto:

“Mio padre si sta riprendendo in ospedale. Chiediamo il rispetto della privacy per la famiglia, la sua salute e il suo benessere.

Ha solo bisogno di riposare”.

Meghan Markle: il rapporto col padre

Secondo indiscrezioni i rapporti tra Meghan e suo padre Thomas non sarebbero idilliaci e la duchessa avrebbe praticamente chiuso ogni canale di comunicazione con i suoi familiari dopo le nozze con il Principe Harry. Il padre dell’ex duchessa non avrebbe conosciuto neanche i suoi nipoti, Archie e Lilibet, e si sarebbe pubblicamente scagliato contro la figlia affermando: “Per loro non esisto, ma Harry, che se ne accorga o no, fa parte della mia famiglia e io faccio parte della sua.

Dovremmo parlare. Il futuro? Non riesco a vedere un riavvicinamento, penso che ci rivedremo quando finirò nella tomba“.

Contents.media
Ultima ora