×

Meringhe: tre ricette da provare

default featured image 3 1200x900 768x576

Meringhe: tre ricette da provare. Ecco alcune ricette per preparare delle buonissime meringhe da mangiare in compagnia della famiglia o dei propri amici.

Meringhe: tre ricette da provare. Le meringhe sono da sempre molto amate dalle persone e semplicissime da preparare.

Infatti, bastano due ingredienti, albumi e zucchero. Le meringhe possono essere utilizzate come decorazioni per torte e gelati. Molto importante è l’uso di utensili perfettamente puliti e negli albumi non devono esserci tracce di gusci o rosso dell’uovo.
Per i più golosi ci sono tre ricette molto usate per preparare delle buonissime meringhe.
La meringa francese, quella italiana e quella svizzera. Per ognuno di esse vi sono tre differenti ricetti con cui sbizzarrirsi.

Partiamo dalla meringa francese. Prendere 120 grammi di zucchero e 2 albumi. Montarli con metà dose di zucchero, che dovrà essere aggiunto una volta montato il tutto, a piccole dosi. Mescolare con un cucchiaio facendo un movimento che va dal basso verso l’alto.
Versate il tutto in un recipiente a forma di imbuto detto sac a poché. Dopodiché date forma alle meringhe utilizzando una teglia munita di carta da forno.

Preparare la meringa italiana è invece tutt’altro che semplice. Prima di tutto, bisogna munirsi di un termometro per sciroppi. Far bollire lo sciroppo in un pentolino con 250 grammi di zucchero e 60ml di acqua. Lo sciroppo dovrà raggiungere i 118°C da misurare tramite termometro. Montare 5 albumi e far colare a filo lo sciroppo negli albumi montati continuando a mescolare.

Una volta formate le meringhe, farle cuocere in forno a 60°C per 4 ore. Lasciare aperto lo sportello del forno.

La meringa svizzera è ancora più difficile da cucinare. Prendere 120 grammi di zucchero e 2 albumi e metterli a bagnomaria in una ciotola messa su una pentola di acqua messa a bollire. Continuare a sbattere e far raggiungere al composto i 50°C. Togliere la ciotola dal bagnomaria e mescolare finché non sia raffreddato. Comporre le meringhe e lasciarle in forno a 60°C tutta la notte.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora