×

Messi al PSG, la conferenza stampa: “L’addio al Barça è stato duro, ma sono pronto a vincere tutto”

"L'addio al Barça è stato duro, ma voglio continuare a vincere in questo club. Per la Champions non basta avere la squadra più forte del mondo", dice Messi.

Messi PSG conferenza stampa

L’addio al Barça non è stato semplice: voce rotta e lacrime hanno fatto da sottofondo a quello che il campione argentino ha definito solo un “arrivederci”. Il sorriso però è presto tornato sul volto di Messi, che al PSG è pronto a vincere tutto (vantando una rosa stellare, i tifosi non aspettano altro): in conferenza stampa, ufficialmente presentato con la maglia numero 30, ha commentato il suo addio alla Capitale catalana e l’entusiasmo per la nuova avventura.

Messi al PSG, la conferenza stampa di presentazione

Prima papà Jorge, poi i video apparsi su tutti i profili social del Paris Saint-Germain: Leo Messi è ufficialmente un nuovo giocatore della società parigina. Salutando la squadra blaugrana e i tifosi, il fuoriclasse argentino non è riuscito a trattenere le lacrime, commentando: “Parto ma tornerò, l’ho promesso ai miei figli. È molto difficile per me, tutta la mia vita è qui e non ero pronto a partire.

Quest’anno ero convinto che saremmo rimasti a casa nostra, quello che più desideravamo. Ho sempre dato il massimo per questa maglia. Mi sarebbe piaciuto salutare in modo diverso perché sono grato per tutto l’affetto della gente. Farlo in campo, con un’ultima standing ovation”. Ma a Parigi i tifosi sono già pronti a omaggiarlo con festeggiamenti senza eguali.

Il PSG si prepara a una stagione di successi, proponendo in campo volti storici e nuovi straordinari acquisti.

Wijnaldum è stato il primo. Poi l’ufficialità di Hakimi e di Sergio Ramos. Dopo il trionfo agli Europei, Donnarumma è pronto a nuovi traguardi con la maglia del PSG. Adesso persino Messi, che completa una rosa ineguagliabile. La squadra si candida così a diventare una delle squadre più forti di sempre, pronta a raggiungere l’obiettivo che insegue da anni: la conquista della Champions.

Nella mattinata di mercoledì 11 agosto si è tenuta la conferenza stampa di presentazione, nel corso della quale Messi ha dichiarato:È stato difficile lasciare il Barcellona, ma sono felice e pronto a vincere tutto al PSG.

Non vedo l’ora di iniziare una nuova tappa della mia carriera.

Quindi ha sottolineato: “Voglio ringraziare il presidente per le sue parole. Il mio addio al Barcellona è stato duro e difficile perché dopo tanti anni ho dovuto cambiare, ma ora sono felice di essere qui. Mi sto godendo tutto insieme alla mia famiglia, ma prima di tutto voglio iniziare subito ad allenarmi e a conoscere i miei compagni e lo staff tecnico per cominciare una nuova tappa della mia carriera. Voglio ringraziare Leonardo e tutti i dirigenti del PSG per come mi hanno trattato. È stato fatto tutto molto rapidamente. Voglio continuare a vincere in questo club molto ambizioso. La squadra ha una grande rosa e il mio obiettivo è continuare a conquistare titoli. Ringrazio anche i tifosi. Il mio arrivo in città è stato una pazzia. Non mi manca nulla perché io possa essere felice qui. Insieme lotteremo per gli obiettivi di questo club”.

Messi al PSG, la conferenza stampa: “Una rosa spettacolare, sarà bellissimo”

Non nasconde la contentezza per il nuovo capitolo che sta per iniziare, vantando eccellenti compagni di squadra. A tal proposito, infatti, ha dichiarato:Provo una grandissima felicità. Sarà bellissimo vivere la quotidianità con questa rosa che ha giocatori spettacolari. Sono arrivati tanti giocatori nuovi quest’anno e già ce n’erano altri molto forti. Non vedo l’ora di allenarmi con loro e vincere tutto insieme a loro”.

In molti desiderano vederlo presto in campo, ma lui ha precisato: “Arrivo dalle vacanze e anche se non ho smesso di allenarmi, non so ancora quando sarò pronto. Dovrò fare un po’ di preparazione. Voglio iniziare ad allenarmi bene e quando sarò pronto voglio giocare subito. Ho molta voglia di giocare, ma deciderà lo staff quando potrò cominciare.

Non mancano neppure i ringraziamenti ai tifosi del Paris Saint-Germain. “Non voglio lasciarmi subito alle spalle il passato a Barcellona come se niente fosse, ma quello che ho vissuto arrivando a Parigi mi ha toccato molto. Mi hanno accolto in maniera folle. È stato bellissimo. Tutti hanno provato ad avvicinarmi anche in città. Sono sicuro che insieme vivremo momenti straordinari“, ha commentato.

Messi al PSG, la conferenza stampa: “Non è facile vincere la Champions”

Inevitabili i pensieri rivolti alla Champions, ma Messi tiene a sottolineare che “non è facile vincerla”.

Infatti, ha dichiarato: Non basta avere la squadra più forte del mondo. A volte la differenza la fanno i dettagli e serve anche un po’ di fortuna. Il PSG lo sa bene. In Champions giocano tutti i club migliori e per vincere bisogna essere un gruppo unito. Non sempre vince il club migliore ed è questo che rende la Champions così bella e speciale”.

Contents.media
Ultima ora