×

**Messina: madre e figlia impiccate, Procura sequestra cellulare, abitazione e auto famiglia**

default featured image 3 1200x900 768x576

Palermo, 30 mag. (Adnkronos) – La Procura di Patti (Messina), come apprende l'Adnkronos, ha disposto il sequestro dell'appartamento in cui abitavano Maurizio Mollica e la moglie Mariolina Nigrelli, la casalinga di 40 anni, trovata impiccata con la figlia, Alessandra Mollica, di appena 14 anni.

Sequestrati anche la sua auto e il cellulare, oltre alla casa di campagna in cui la donna si sarebbe tolta la vita con la figlia.

Contents.media
Ultima ora