Metodi di trattamento dell'acqua con carbonato di sodio | Notizie.it
Metodi di trattamento dell’acqua con carbonato di sodio
Salute & Benessere

Metodi di trattamento dell’acqua con carbonato di sodio

Il termine acqua dura si riferisce all’acqua che contiene un’alta concentrazione di minerali. Questi minerali e altre sostanze chimiche devono essere rimosse per evitare l’accumulo nelle tubature e impianti di trattamento dell’acqua. Il carbonato di sodio è spesso usato per raggiungere questo obiettivo.


Produzione di carbonato di sodio
Il carbonato di sodio è uno degli addolcitori d’acqua più comunemente utilizzati. Solo pochi produttori sono certificati per la produzione di trattamento delle acque con carbonato di sodio. Ci sono 23 produttori con licenza negli Stati Uniti

Come funziona il carbonato di sodio
Quando carbonato di sodio si dissolve, vengono aggiunti due sodi positivi e due ioni di carbonato di acqua. Questi ioni si combinano con il calcio in acqua dura per formare carbonato di calcio. Questo pulisce l’acqua dura da tutti i minerali e diventa più dolce.

Rimozione del Carbonato di Calcio
Il carbonato di calcio solido formatosi durante il processo di addolcimento dell’acqua viene rimosso, permettendo all’acqua di rimanere fino a quando le particelle si depositano sul fondo e l’acqua addolcita viene rimossa dalla parte superiore.

La filtrazione può essere eseguita con uno schermo che intrappola le particelle solide, ma permette l’acqua addolcita di passare.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche