Metro notturno: corse sospese per tutta l’estate
Cronaca

Metro notturno: corse sospese per tutta l’estate

Niente corse notturne per il metrò del sabato sera per tutta l’estate, ossia niente prolungamento d’orario fino alle 2 di notte, come d’abitudine da due anni a questa parte. Causa stagione estiva, necessità di risparmiare e i lavori in corso sulla linea rossa che rallentano le corse in cambio di promesse migliorie per il futuro.promettono aumenti di frequenza sulla linea 1. Intanto, però, torniamo indietro nell’adeguarci agli standar europei di trasporto, con le linee metropolitane ed urbane che effettuano corse notturne (anche tutta notte) in molte città e senza andare all’estero, anche a Roma.

Una media di 4.500 passeggeri ogni sabato, 135mila nei primi sei mesi di cui quasi la metà (il 42 per cento) solo sulla linea rossa. Ora lo stop mette in subbuglio la movida milanese: «Abbiamo lottato molto per avere quell’ora in più e così si torna gravemente al passato — accusa Stefano Losurdo, segretario lombardo dell’Agis — Quando s’intraprende una strada bisogna avere il coraggio di percorrerla fino in fondo e attendere che la gente si abitui.

Interruzioni di questo tipo sono pericolose: non vorrei mai che si tratti di un taglio malcelato per problemi economici».

Per ora le alternative di muoversi a Milano di notte senz’auto ( e non incorrere quindi in controlli), con maggiori garanzie per la sicurezza stradale, sfuma miseramente.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche