Michael Parks: addio all'attore amico di Tarantino e interprete in "Kill Bill"
Michael Parks: addio all’attore amico di Tarantino e interprete in “Kill Bill”
Cronaca

Michael Parks: addio all’attore amico di Tarantino e interprete in “Kill Bill”

Michael Parks: addio all’attore amico di Tarantino e interprete in “Kill Bill”
Michael Parks: addio all’attore amico di Tarantino e interprete in “Kill Bill”

Scomparso a 77 anni l'attore idolo di Quentin Tarantino. "Parks è il miglior attore che abbia mai conosciuto": così lo ricorda Kevin Smith

È scomparso a 77 anni Michael Parks, amico di Quentin Tarantino e veterano di Hollywood con una carriera di oltre cinquant’anni alle spalle. La notizia è stata resa nota dal suo agente Jane Schulman: le cause del decesso non sono state chiarite. Sposatosi quattro volte, lascia due figli. Uno di essi, James Parks, ha seguito le orme del padre ed è attore.

La sua carriera inizia in televisione dove appare nei primi anni ’60 in piccoli ruoli per le serie tv (Gli intoccabili, The Real McCoys, Gunsmoke e Perry Mason). Negli anni ’70 appare in “A tutte le auto della polizia” e “Le strade di San Francisco”. Lavora con David Lynch nella serie-cult “Twin Peaks” dove interpreta Jean Renault. La sua prima esperienza cinematografica avviene nel 1966 con il capolavoro di John Huston “La Bibbia”.

Attore idolo di Tarantino

Verso la metà degli anni ’90 viene scoperto da Quentin Tarantino e Robert Rodriguez. Questi incontri lo lanciano sulla scena mondiale come attore di genere.

Nel 1996 appare in “Dal tramonto all’alba”, scritto da Tarantino e diretto da Rodriguez, e in un ruolo principale (Ambros Bierc) nel prequel “Dal tramonto all’alba 3- La figlia del boia”. Ottiene un doppio ruolo in “Kill Bill” di Tarantino interpretando Earl McGraw e Esteban Vihaio. Interpreta poi il ruolo di Earl McGraw in tutti e due i film di “Grindhouse” di Tarantino e Rodriguez. Tarantino ha voluto Parks anche in “Django Unchained”.

Nella serie Walker Texas Ranger è Caleb Hooks, uno dei principali nemici del protagonista. Inoltre, recentemente ha lavorato con Kevin Smith in “Red State” e “Tusk”, per Ben Affleck in “Argo” nel ruolo del disegnatore Marvel Jack Kirby. Con Mel Gibson ha recitato nel thriller “Blood Father”: ultima sua apparizione al cinema.

Smith lo ha ricordato così su Twitter: “Michael era, e probabilmente resterà sempre, il miglior attore che abbia mai conosciuto. Ho scritto sia Red State che Tusk PER Parks. Amavo tantissimo la sua recitazione”. “Era, senza alcun dubbio, l’interprete più incredibile che abbia mai avuto il piacere di veder lavorare. E Parks tirava fuori da me il meglio ogni volta che mi avvicinavo al set”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora