×

Michelle Hunziker, il mantenimento chiesto a Trussardi: le indiscrezioni

Dopo la separazione, a quanto ammonterebbe il mantenimento che Trussardi deve alla Hunziker? Le indiscrezioni parlano di cifre da capogiro.

Michelle Hunziker Trussardi mantenimento

La separazione tra Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi continua a occupare le prime pagine della cronaca rosa nostrana. Dopo la separazione si sono susseguite molte voci su di loro. Nelle ultime ore si comincia a parlare del mantenimento che lo stilista bergamasco deve all’ex moglie: per il momento però, non ci sono conferme.

Michelle Hunziker e la sperazione da Trussardi

Michelle è pronta a una nuova avventura in prima serata su Canale 5. Il lavoro occupa gran parte delle sue giornate, ma non mancano i momenti di sconforto all’indomani del divorzio con Trussardi, padre delle sue due bambine. A Verissimo si è lasciata andare a confidenze personali, non nascondendo le difficoltà del momento.

Intanto si susseguono le prime voci sull’ipotetico mantenimento che lo stilista dovrebbe all’ex moglie.

Dalle indiscrezioni che cominciano a diffondersi, sembra che Trussardi debba alla Hunziker cifre record.

Trussardi, il mantenimento per l’ex moglie

Tomaso Trussardi è amministratore delegato dell’azienda familiare, che vanta un patrimonio pari a circa 300/400 milioni. Pare che il brand Trussardi fatturi almeno 150 milioni di euro all’anno. A partire da questi dati, c’è chi ha già calcolato quanto spetterebbe alla showgirl svizzera all’indomani del divorzio.

Dalle voci circolate finora, il mantenimento ammonterebbe a circa 10mila euro al mese.

Si tratterebbe di un mantenimento davvero consistente, ma non è una cifra sicura. I due ex coniugi, infatti, potrebbero aver stabilito un altro tipo di accordo prematrimoniale.

Contents.media
Ultima ora