×

Michelle Hunziker, la confessione: “A volte sento il bisogno di silenzio”

Michelle Hunziker si è confessata a cuore aperto senza omettere alcuni retroscena sulla sua vita privata accanto a Tommaso Trussardi.

Michelle Hunziker

Michelle Hunziker ha svelato alcuni retroscena sulla sua vita privata, dall’amore per la sua famiglia al bisogno di trascorrere del tempo in completa solitudine.

Michelle Hunziker: la confessione

Oggi Michelle Hunziker sembra aver trovato la vera felicità: al suo fianco dal 2011 è sempre presente il marito Tomaso Trussardi, con cui ha acquistato una splendida casa e con cui ha avuto le sue due figlie più piccole, Sole e Celeste.

Oggi la showgirl ama trascorrere la maggior parte del suo tempo in compagnia delle sue bambine (e della figlia maggiore, Aurora) oltreché insieme al marito Tomaso, con cui ha recentemente smentito le voci di una presunta crisi sentimentale. Nonostante tutto scorra liscio come l’olio nella vita della showgirl, lei stessa ha ammesso di sentire a volte il bisogno di trascorrere del tempo da sola, lontana dagli affetti familiari e dalla routine quotidiana:

“Se ho mai voglia di scappare o stare sola? Sì, certo! A volte sento il bisogno di silenzio e di relax.

A quel punto chiedo a Tomaso di prendere tutta la famiglia e andare a Bergamo. Io mi godo mezza giornata a casa da sola”, ha confessato e ancora: “Mi basta leggere, mangiare per terra davanti a una serie tv, dormicchiare … Cose semplici che mi ricaricano. Poi li raggiungo. Visto? Sono umana anch’io”.

Michelle Hunziker: la setta

Nonostante oggi sia famosa per il suo temperamento solare in passato Michelle Hunziker non ha fatto segreto di aver attraversato dei momenti particolarmente difficili a causa di una setta a cui avrebbe aderito da giovane, durante un momento per lei particolarmente difficile.

La showgirl ha confessato che sarebbe stata manipolata dalle persone appartenenti alla setta e che loro avrebbero finito per allontanarla da quello che all’epoca era suo marito, Eros Ramazzotti.

“È la prima volta che racconto questa storia. Finora ho nascosto tutto persino a mia madre, l’unico con cui ne ho parlato è stato mio marito Tomaso. Quando ci siamo conosciuti abbiamo condiviso tutto: lui i suoi lutti e io la mia esperienza dei cinque anni in una setta.

Una volta uscita da lì è stato un continuo tentativo di ricostruire la mia vita. Non è stato facile accettare che fosse successo proprio a me: ho sofferto di attacchi di panico e per anni ho creduto che sarei morta di lì a poco, per soffocamento, come aveva previsto la setta”, aveva dichiarato.

Michelle Hunziker: l’amore

Oggi al finaoc di Michelle Hunziker è sempre presente suo marito Tomaso, con cui la showgirl ha trascorso le sue vacanze estive in montagna in compagnia dlele loro due bambine, Sole e Celeste.

Contents.media
Ultima ora