I migliori prodotti per tenere pulito il computer: guida completa
I migliori prodotti per tenere pulito il PC
Shopping

I migliori prodotti per tenere pulito il PC

Prodotti per pulire pc

Andiamo a vedere i migliori prodotti per tenere sempre pulito il proprio computer, analizzando le varie caratteristiche e prezzi. I prodotti in questione sono disponibili alla vendita sul noto e-commerce Amazon, con prezzi davvero molto interessanti.

Il computer è diventato ormai uno strumento indispensabile per ogni utente che lo utilizza. C’è chi lo usa per lavoro, e quindi durante la fase di acquisto sceglie modelli con specifiche e funzionalità inerenti al proprio lavoro da svolgere oppure chi lo sceglie per svago o giochi, optando sempre a computer con specifiche hardware di alto livello, in grado di reggere giochi di ultimissima generazione con prestazioni grafiche alte. Per mantenere sempre pulito il proprio PC sono disponibili alla vendita vari prodotti da applicare. Infatti uno dei componenti che deve rimanere sempre pulito e specchiante è proprio il display principale, dove ognuno di noi deve guardare l’immagine trasmessa dal computer stesso.

Pulizia computer

E’ necessario applicare qualche minuto del proprio tempo libero a disposizione durante la giornata per eseguire le operazioni di pulizia delle varie parti di un computer, come ad esempio tutte le parti esterne presenti e la relativa scocca. Per questo caso è necessario utilizzare un panno morbido in microfibra che non graffi la scocca (una parte del computer molto delicata, ed è abbastanza visiva). Per quanto riguarda i computer portatili invece, la tastiera principale e trackpad possono essere puliti con la famosa gomma magica, che consente di rimuovere tutte le tracce di sporco accumulato sugli appositi spazi dei tastierini, mentre se ci sono delle briciole è sufficiente acquistare una bomboletta di aria compressa.

Altro componente da pulire è proprio il display principale.

In questo caso è necessario acquistare un panno in microfibra oppure un panno in pelle di camoscio (l’importante che siano morbidi), entrambi adatti allo scopo. In alternativa ai due sono disponibili alla vendita anche degli appositi detergenti, un kit contenente un contenitore per il liquido detergente da applicare sullo schermo ed un panno morbido per l’asciugatura. Successivamente è necessario pulire anche tutte le parti interne del proprio computer, assicurandosi però di avere almeno un minimo di conoscenza delle varie parti hardware, e delle varie operazioni di montaggio-smontaggio, essendo delle fasi davvero molto delicate.

Pulizia parti esterne

Ecco le varie fasi per quanto riguarda la pulizia delle varie parti esterne del computer, vale a dire tutta la scocca esterna principale, tastiera e trackpad, parte posteriore della scocca e laterale e tutto il resto. Per eseguire questo procedimento è consigliabile utilizzare la gomma magica, oggetto che si trova in tutti i negozi fisici e virtuali per articoli di pulizia della casa e oggetti.

Nello specifico consente di rimuovere le tracce di sporco da plastica e acciaio.

Per quanto riguarda la pulizia del computer portatile andando ad intervenire su tutte le altre parti, è consigliabile spegnere prima il computer andando a rimuovere anche la batteria e tutte le periferiche collegate così come anche l’apposito alimentatore collegato alla rete elettrica. Una volta fatto ciò, è necessario passare la gomma magica sotto l’acqua, strizzarla per bene in modo da eliminare il liquido in eccesso ed utilizzarla per pulire la superficie del proprio notebook, come la tastiera, trackpad e le varie parti esterne della scocca. Una volta eseguita tale operazione, è necessario asciugare tutte le parti trattate con la gomma magica con dei panni in microfibra, oppure con della semplice carta. L’operazione appena descritta è perfetta da eseguire sui computer portatili con relativa scocca in plastica o alluminio.

E’ possibile effettuare la pulizia sugli appositi spazi dei tastierini della tastiera o trackpad, o alle varie porte USB o connessione internet Ethernet, con una piccola bomboletta ad aria compressa.

Infatti grazie alla potenza dell’aria compressa contenuta nella bomboletta, sarà in grado di pulire tutto lo sporco accantonato nelle varie parti esterne di un computer.

Pulizia extra

Per una pulizia extra è possibile rimuovere anche i tasti dal loro alloggiamento, in quanto proprio sotto ai tasti si deposita un sacco di polvere e sporcizia, quindi aiutandoci con un coltello o un piccolo cacciavite a testa piatta rimuovere i tasti con estrema calma, senza danneggiare i tasti in plastica o i connettori per l’alloggiamento. Da evidenziare che per eseguire tale operazione è necessario avere almeno un minimo di esperienza del settore ed avere l’accortezza di rimontarli nella stessa sequenza. Una volta lavati per bene tutti i tasti, è necessario asciugarli per bene con un panno morbido e rimontarli nella stessa sequenza.

Pulizia Display

Per effettuare la pulizia dello schermo del proprio computer, è necessario utilizzare appositi panni in:

  • microfibra;
  • pelle di daino;
  • pelle di camoscio.

Da evitare panni abrasivi, asciugamani e salviette da casa.

I display LCD dei notebook sono molto delicati, ed è proprio per questo motivo che la rimozione della polvere è davvero essenziale. Per eseguire tale operazione, è necessario avere a portata di mano un panno morbido in microfibra, in modo tale da effettuare tale manovra sul proprio display con estrema cura e attenzione.

In alternativa al panno in microfibra è possibile utilizzare anche un panno in pelle di daino o un panno in pelle di camoscio, entrambi adatti allo scopo, cercando di evitare in tutti i modi i panni abrasivi, asciugamani e le varie salviette di carta.

Per effettuare la manovra di pulizia del display, è necessario innanzitutto spegnere lo schermo del computer, e passare delicatamente su di esso il panno in microfibra fino a quando non vengono eliminate tutte le tracce di polvere present sulle varie zone. Qualora sono presenti macchie sul display, è opportuno inumidire il panno in microfibra con una soluzione composta al 50% da acqua e al 50% da aceto bianco, e successivamente passarlo delicatamente nei punti dello schermo da trattare e poi asciugare con un altro panno morbido.

Pulizia parti interne

  • Smontare la scocca del computer;
  • Pulizia ventole e sistema di aerazione.

Un’altra manovra di pulizia è quella dei vari componenti interni hardware di un computer.

Infatti con il passare del tempo, il sistema di aerazione può riempirsi di polvere in eccesso causando un possibile surriscaldamento generale di tutto l’apparato.

E’ un’operazione davvero molto delicata, e consigliamo di effettuarla solo se avete almeno un minimo di conoscenza dello smontaggio e rimontaggio di un computer, conoscendo anche le varie componentistiche hardware ed il loro funzionamento. Per prima cosa è necessario smontare il computer portatile trovando le istruzioni esatte per il proprio modello, che variano da computer a computer, cercando di individuare la posizione delle ventole e procedere alla loro pulizia con un semplice pennello. Una volta smontato il PC portatile, è necessario rimuovere la polvere dalle ventole utilizzando un cotton fioc o un piccolo pennello, passandolo delicatamente nei punti dove c’è la polvere.

Migliori prodotti

Andiamo a vedere i vari prodotti per pulire il proprio computer disponibili alla vendita, elencando tutte le novità ed i prezzi in base alle relative fasce di prezzo.

Naturalmente negli ultimi anni le varie aziende del settore, hanno proposto e continuano a proporre sul mercato numerosi tipi di prodotti davvero efficaci. Nell’elenco che seguirà, vi proporremo una selezione di vari prodotti con le loro funzionalità, che secondo il nostro punto di vista è consigliabile acquistare per ragioni diverse, tenendo in considerazione i vari parametri fondamentali: costo più contenuto e rapporto qualità/prezzo. Quindi cercheremo di individuare il prodotto che meglio si adatta alle proprie esigenze, partendo ovviamente dall’utilizzo e al proprio budget di partenza, ognuno con il suo prezzo di vendita.

Prodotti inferiori a 10 euro

Salviette pulizia schermo

Apposite salviette per effettuare le la pulizia schermo. Il prodotto in questione comprende ben 100 salviette, utilizzabili per tutti i tipi di monitor.

Panni in microfibra pulizia schermo

5 panni in microfibra dalle dimensioni effettive di 30 x 30 cm. La microfibra è estramamente delicata e non lascia nessun segno o graffi, adatta per l’utilizzo su tutte le superfici delicate.

I materiali in questione sono di altissima qualità per garantire i massimi standard.

Gomma Pulizia computer

Gomma per la pulizia delle varie parti di un computer, perfetta per la tastiera, in quanto risulta difficile da pulire. Il prodotto in questione è stato progettato per pulire le zone difficili da raggiungere di qualsiasi gadget o dispositivo, ed inoltre elimina anche tutti i batteri presenti, lasciando un fresco profumo di lime.

Prodotti tra 10 e 20 euro

Bomboletta aria compressa

La bomboletta di Aria Compressa è in grado di rimuovere delicatamente polvere e sporco da apparecchiature elettroniche delicate senza graffiare e lasciare residui, perfetta da utilizzare per pulire anche le tastiere dei computer portatili. Il prodotto è da 400 ml ed è dotato di una piccola cannuccia per una pulizia extra in qualsiasi posto nascosto.

Kit Pulizia Schermo

Interessante il kit di pulizia schermi, che comprende un flacone grande di soluzione pulente in modo tale da effettuare ben 1.572 spruzzi, ideale per la casa e il lavoro. Un prodotto del tutto naturale a base di piante con nessun odore, alcool, ammoniaca, o additivi nocivi per l’ambiente, abbastanza sicuro da utilizzare intorno alla famiglia, bambini e animali domestici. Inoltre non lascia macchie, ed è stato realizzato in modo da donare al proprio schermo un aspetto ottimale in termini visivi, da utilizzare anche per pulire vetri e specchi. Nello specifico pulisce delicatamente TV, Monitor PC, Tablet, Laptop, dispositivi mobile come Smartphone e tablet, Prodotti Apple Mac, iPhone e i vari display che adottano le tecnologie LCD e LED.

Mini aspirapolvere portatile

La piccola aspirapolvere portatile si alimenta con la semplice presa USB, perfetta per la pulizia del proprio computer in modo tale da aspirare polvere e sporco dalle fessure della tastiera di computer, smartphone, auto ecc. L’aspirapolvere per computer ha una potenza sufficiente per aspirare le piccole quantità di polvere come cenere di sigaretta, residui di polvere, capelli, briciole di cibo e piccoli oggetti. Una volta accumulata tutta la polvere, è necessario aprire il raccoglitore di polvere e pulire per bene l’apposito filtro, ed il gioco è fatto.

Kit pulizia computer

Ecco il Kit di pulizia per Computer, che comprende uno spray da 125 ml, un contenitore per la schiuma da 150 ml, un panno assorbente e gli appositi bastoncini per la pulizia.

Da evidenziare che lo spray pulente non lascia nessuna impronta, ed essendo Anti-statico riduce il rischio di danneggiamento delle apparecchiature elettroniche. Il prodotto ha un limitato contenuto di alcol.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche