Migliori saggi da regalare a Natale
Migliori saggi da regalare a Natale
Lifestyle

Migliori saggi da regalare a Natale

saggi da regalare

Quali saggi regalare a un appassionato di lettura? Ecco alcuni suggerimenti tra i classici del pensiero mondiale.

Regalare libri è sempre una buona idea. Che il destinatario sia un lettore accanito o che si dedichi alla lettura solo occasionalmente, esiste sicuramente un libro adatto alle sue esigenze. In entrambi i casi, se non siete sicuri di quale sia il genere di romanzi a cui si dedica di solito, potete andare sul sicuro scegliendo per lui un saggio. Se conoscete, almeno un po’, il vostro amico, saprete sicuramente quali sono gli argomenti che solitamente lo appassionano. Saprete, per esempio, se ha la necessità di approfondire un argomento o se voglia farsi una cultura maggiore su una materia in particolare. Scegliere un saggio da regalare vuol dire regalare anche un po’ di conoscenza, esiste un regalo migliore?

Saggi da regalare

Il repertorio di saggi da regalare è pressoché immenso. Iniziate scremando un po’ gli argomenti e identificando quale soggetto sui il più adatto per il destinatario del vostro regalo. È un appassionato di scienza? Di filosofia? Si interessa all’arte o all’antropologia? È un tipo curioso, che trova sempre strani aneddoti da raccontare? Ponetevi queste domande e indirizzatevi verso un settore in particolare.

Noi, intanto, vi proponiamo i saggi che hanno fatto la storia dell’umanità, quelli che non possono mancare in una biblioteca ben fornita.

Saggi classici

L’età classica dei grandi filosofi è ricca di scritti e saggi che trattano svariati argomenti. Partiamo dalla civiltà greca, culla della filosofia, che ha dato i natali a filosofi eterni come Aristotele e Platone. Se volete andare sul sicuro, come non consigliare il “Simposio”, il più classico dei dialoghi sull’amore? Se, invece, vi interessano altri argomenti, proviamo a spostarci nell’antica Roma. Citiamo il “De Ira” di Seneca, nel quale viene analizzato e sviscerato il sentimento dell’ira nelle sue varie forme.

Il Rinascimento

Negli anni del Rinascimento, invece, possiamo trovare saggi come “Il Principe” di Machiavelli, in cui si analizza la figura del principe e i comportamenti che esso deve tenere per poter essere definito un buon governante. È un saggio di politica, ancora estremamente attuale. “Elogio della follia” di Erasmo da Rotterdam, invece, è un’opera nella quale la Follia, sotto forma di Dea, fa una descrizione lucida dei limiti e dei difetti della società dell’epoca. Nonostante l’opera abbia circa mezzo secolo, è tutt’altro che criptica.

Filosofia e scienza

Per chi è interessato all’ambito psicologico, tra i saggi da regalare è impossibile non pensare al più classico “L’interpretazione dei sogni” di Siegmund Freud, padre della psicoanalisi. Interessante anchePsicopatologia generale di Jaspers”. Di carattere più spiccatamente filosofico sono, invece, “Sulla libertà” di J.S.Mill, la “Critica della ragion pura” di Kant, “Così parlò Zarathustra” di Nietzsche. In ambito più scientifico, immancabile è “L’origine delle specie” di Darwin. Vi sono, poi, alcuni saggi scritti sotto forma di biografia e testimonianza. Fra questi consigliamo le “Confessioni” di Rousseau, “Il sistema periodico” di Primo Levi e “La mia vita per la libertà” di Gandhi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Tapis Roulant-Star 1000 Rigenerato
229 €
489 € -53 %
Compra ora
GUNA Rimedio di soccorso 10ml
8.79 €
Compra ora