×

Mihajlovic ha fatto la terza dose: “Non vaccinarsi è stupido, un mio amico è morto”

Sinisa Mihajlovic è arrivato all'ospedale di Bellaria ed ha fatto la terza dose, poi ha lanciato un appello: “Non vaccinarsi è stupido, un mio amico è morto”

Sinisa Mihajlovic appena vaccinato

Sinisa Mihajlovic ha fatto la terza dose del siero contro il Covid e siccome è Mihajlovic, uno cioè che le cose le dice nel momento in cui le pensa ha chiosato il suo gesto così : “Non vaccinarsi è stupido, un mio amico è morto”.

L’allenatore del Bologna è stato diretto come sempre malgrado la sua condizione di paziente fragile ed ha anche lanciato un preciso appello a favore del vaccino.

Mihajlovic ha fatto la terza dose, il tecnico serbo è un paziente fragile ma un uomo d’acciaio

Innanzitutto il tecnico di nazionalità serba si è recato all’ospedale Bellaria per il richiamo booster. Attenzione, Sinisa Mihajlovic è un paziente fragile: due anni fa fu sottposto ad un trapianto di midollo contro la leucemia.

Ai giornalisti ha spiegato chiaro e tondo: “Vaccinatevi, salvate la vita a voi stessi e agli altri. Vivendo in una comunità, se scegli di non vaccinarti è una scelta tua. Ma se puoi danneggiare anche gli altri, è una cosa un po’ troppo egoista e non mi sembra giusto”.

Sinisa Mihajlovic ha fatto la terza dose: “Vaccinarsi ti salva la vita”

E ancora, in perfetto stile Sinisa: “Penso sia fondamentale vaccinarsi, comunque ti salva la vita.

Io sono stato anche trapiantato, ho avuto pure il Covid e sto bene. Quindi se lo faccio io”. Nel suo appello Mihajlovic ha voluto mettere anche un po’ del suo vissuto emotivo: “Per me è inutile parlare e dire quanto è importante farlo. Ognuno di noi ha esempi in famiglia non positivi di persone non vaccinate”.

L’amico no vax che è morto e Mihajlovic che ha fatto la terza dose

E ancora: “L’altro ieri è morto un mio amico di 56 anni. Non si è voluto vaccinare, è andato in ospedale ed è morto. Secondo me è una stupidaggine. Penso sempre all’inizio della pandemia: non si vedeva l’ora di avere il vaccino per sconfiggere il Covid. Ora che c’è, è stupido non farlo. Non riesco a capire”.

Contents.media
Ultima ora