×

Mike Tyson: “Fumo il veleno del rospo del deserto del Sonora per aprire la mente”

L'ultima stravaganza di Mike Tyson, è lui stesso a raccontarla: "Mi sballo col veleno del rospo del Sonora, mi aiuta ad aprire la mente"

Mike Tyson

Un campione come pochi ce ne sono stati nella storia dello sport. Mike Tyson: fenomeno, controverso, chiacchierato ex campione di pugilato, torna a far parlare di sè diversi mesi dopo l‘ultimo incontro con Roy Jones, che l’aveva rimesso sul ring dopo tanti anni.

Mike Tyson: “Fumo il veleno del rospo del deserto del Sonora”

Intervistato da New York Post, l’ex campione racconta la sua ultima follia: fumare il veleno di un anfibio. In particolare Tyson ha rivelato di fumare soventemente il veleno del rospo del deserto del Sonora. Questa esperienza, assicura Mike, gli ha cambiato la vita. 

Mike Tyson: “Fumo il veleno del rospo del deserto del Sonora”, l’intervista

Per Mike Tyson tutto è iniziato come una sorta di sfida personale: “Ho ingerito il veleno di questo rospo per ben 53 volte.

 Ma nulla si è avvicinato all’esperienza del mio primo trip. Quella prima volta sono “morto”. L’ho fatto come sfida. Mi facevo di droghe pesanti come la cocaina, quindi perché no? È un’altra dimensione. Prima di farmi col rospo, ero un relitto. L’avversario più duro che abbia mai affrontato era me stesso. Avevo una bassa autostima. Alle persone con un grande ego capita spesso. Il rospo spoglia l’ego.”

Mike Tyson: “Fumo il veleno del rospo del deserto del Sonora”, di che animale si tratta

Tyson ha raccontato di avere, nel suo ranch nel Sud della California, un vero e proprio allevamento di rospi del deserto. Si tratta di piccoli anfibi della famiglia dei Bufonidi che per sette mesi all’anno vivono sottoterra. Questi animali possiedono un veleno che può essere fumato per ottenere effetti psichedelici. “La gente vede quanto sono cambiato. La mia mente non è abbastanza sofisticata per capire cosa è successo, ma la mia vita è drasticamente migliorata.

L’intero scopo del rospo è quello di farti raggiungere il massimo potenziale. Guardo il mondo con occhi diversi, tutto è amore, ha concluso Mike. 

Contents.media
Ultima ora