Milan e Juventus sul giovane centrocampista italiano - Notizie.it
Milan e Juventus sul giovane centrocampista italiano
Calcio

Milan e Juventus sul giovane centrocampista italiano

Milan e Juventus sul giovane centrocampista italiano
Milan e Juventus sul giovane centrocampista italiano

Il Milan e la Juventus puntano gli occhi sul talento classe 1997, Alexis Sanchez il talento conteso dalle due squadre.

La nuova stagione calcistica non è tanto lontana. Per questo le grandi società di serie A, continuano a lavorare per accaparrarsi qualche nuovo talento.

Milan e Inter hanno tutte le intenzioni di dare battaglia alla Juventus per lo scudetto. Le squadre inizieranno a sfidarsi proprio sul campo del calciomercato.

Il giovane calciatore dell’Arsenal, potrebbe far presto ritorno in Italia. L’asta fra Milan e Juventus per il giovane Alexis Sanchez è già iniziata. Nessuna delle due ha intenzione di rinunciare.

Anche per Corentin Tolisso, centrocampista del Lione, è guerra aperta. Da molto tempo la sfida è aperta fra bianconeri e rossoneri. Sembra che i due club stiano investendo in giovani talenti.

La strategia è una sorta di sfida a distanza. In questo modo è iniziata una politica di rilancio del calcio italiano, che non può far altro che migliorare la qualità del gioco italiano.

La Juventus ha acquistato Mandragora, Orsolini e Caldara.

Il Milan, dal canto suo ha messo le mani su Donnarumma, Calabria e Locatelli.

Ma il calciomercato sembra ancora tutto aperto. Nicolò Barella, un altro talento del Cagliari sembra essere finito nel mirino delle due squadre. Le squadre vedono lontano. Barella infatti ha più di una qualità e potrebbe fare da regista in campo.

Nella febbre del calciomercato non sono solo Milan e Juventus a sfidarsi. Nel contesto infatti cerca di entrare anche l’Inter.

La signora Bianconera, non deve dormire soni tranquilli. In questo campionato molte squadre stanno dimostrando di sapersi battere fino alla fine. Se si pensa alla Roma e al Napoli, si comprende come sono molti i club a battersi per lo scudetto fino in fondo.

Pare che l’Inter abbia pronto un assegno da 35 milioni per Berardi. I giochi sono ancora aperti, staremo a vedere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche