Blocca bus e minaccia l'autista: "Ti sparo, ti uccido"
Blocca bus e minaccia l’autista: “Ti sparo, ti uccido”
Cronaca

Blocca bus e minaccia l’autista: “Ti sparo, ti uccido”

Blocca bus a Milano
Blocca bus a Milano

L'uomo, un immigrato irregolare con precedenti per droga, è stato poi raggiunto da un connazionale con ferite da arma da fuoco.

Un uomo di 31 anni, di nazionalità marocchina, ha bloccato un bus dell’Atm in via San Vigilio, a Milano, a poca distanza dall’ingresso del pronto soccorso San Paolo. L’uomo è un immigrato irregolare e ha alcuni precedenti per droga. Intorno alle 23.45 ha costretto l’autobus a fermarsi in strada e ha colpito il vetro del mezzo con calci, pugni e sputi. Ha minacciato il conducente urlando: “Ti sparo, ti uccido“.

Minaccia il conducente

L’autista ha lanciato l’allarme. I primi a intervenire sono stati due agenti della polizia penitenziaria che passavano per caso nella zona. I poliziotti hanno cercato di calmare l’uomo senza riuscirci. Uno dei due agenti ha estratto la pistola di ordinanza: il marocchino si è sdraiato davanti al bus, ma ha continuato a minacciare il conducente per quasi 45 minuti, nonostante la presenza delle forze dell’ordine. Solo l’intervento dei Carabinieri del Radiomobile lo ha fermato.

Il 38enne ferito

Mentre il 31enne veniva fatto salire su un’ambulanza, è intervenuto un suo connazionale di 38 anni, ferito a un piede.

L’uomo, con precedenti penali per droga, ha dichiarato di essere stato colpito da alcuni proiettili durante un tentativo di rapina in piazzale Cuoco, avvenuto poco prima. Dalle prime ricostruzioni, sembra che i due uomini si trovassero insieme nella piazza. La loro versione dei fatti è al momento al vaglio degli inquirenti.

Entrambi hanno trascorso la notte all’ospedale San Paolo. Il 31enne è stato tenuto sotto osservazione per stato di ubriachezza ed è stato denunciato a piede libero per interruzione di pubblico servizio. Il connazionale verrà invece curato per le ferite da arma da fuoco.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 754 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.