×

Milano: Consiglio di Stato accoglie ricorso Bird, monopattini possono tornare su strada

default featured image 3 1200x900 768x576

Milano, 26 mar. (Adnkronos) – I monopattini di Bird potrebbero tornare presto sulle strade di Milano, dopo una battaglia giudiziaria che va avanti da quasi un anno. Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso della società dei monopattini, riformando la sentenza del Tar di Milano, che aveva invece respinto la richiesta di sospensiva presentata da Bird alla revoca dell'autorizzazione a circolare ordinata a ottobre 2020 dal Comune di Milano.

Il Comune aveva rilevato alcune irregolarità nei monopattini di tre operatori, tra cui Bird, che avevano dovuto ritirare i mezzi dal mercato. Nonostante l'adozione di alcuni accorgimenti e la redazione di una perizia tecnica per dimostrare la correzione delle "difformità", il Comune di Milano aveva confermato la revoca. A quel punto erano cominciati i ricorsi: è di ieri la decisione del Consiglio di Stato, che in sede giurisdizionale accoglie l'appello e l'istanza cautelare in primo grado, ordinando al Tar di fissare una data per l'udienza di merito.

"Accogliamo con grande soddisfazione la decisione presa dal Consiglio di Stato, che ha riconosciuto la correttezza del nostro comportamento confermando come Bird operi con trasparenza e nel pieno rispetto delle regole", sottolinea la società dei monopattini, che è pronta "a rimettere i nostri veicoli a disposizione di tutti i cittadini di Milano e poter così rispondere alla crescente domanda di mobilità sostenibile della nostra città".


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora