1000 Miglia: il percorso e le date dell'edizione 2018
1000 Miglia: il percorso e le date dell’edizione 2018
Motori

1000 Miglia: il percorso e le date dell’edizione 2018

1000 miglia percorso
1000 miglia percorso

La 1000 Miglia è un'antica gara di corsa per auto d'epoca. L'edizione de 2018 inizia e si conclude Brescia tra 16 e 19 maggio.

Gli appassionati di auto d’epoca attendono ogni anno la 1000 Miglia, una competizione italiana di auto d’epoca nata nella prima metà del XX secolo. In ormai quasi 100 anni trascorsi dalla sua prima edizione, la storia delle origini della competizione non è più radicata nella coscienza degli italiani. Nel 2018 il percorso rimane quello tradizionale, a eccezione di qualche piccola variazione: parte da Brescia, raggiunge Roma e torna indietro. Le date di svolgimento della gara sono 16, 17, 18 e 19 maggio.

1000 Miglia, le origini di un mito

La gara automobilistica annuale tutta all’italiana nacque a Brescia agli inizi del secolo scorso. Si trattava di una competizione stradale di lunga durata disputata in 24 edizioni tra il 1927 al 1957. Il percorso formava un anello nella penisola che partiva e terminava a Brescia, passando per Roma.

Il nome della gara nasce dalla lunghezza del percorso che contava 1600 km, equivalenti a mille miglia imperiali. E’ stata soprattutto una competizione automobilistica su strada, ma per 3 edizioni è stata anche un rally.

La 1000 Miglia è anche nota come Freccia Rossa.

Dal 1977 la gara diviene una gara annuale di auto d’epoca. Le vetture che possono partecipare dovevano essere iscritte alle competizioni d’origine tra 1927 e 1957. Il percorso attuale è fedele a quello che si percorreva all’epoca. Nel 2017 si è svolto il novantesimo anniversario della manifestazione, si è registrata infatti in quest’occasione record di iscritti: hanno partecipato alla competizione 750 auto d’epoca.

Partenza, percorso e arrivo

1000 miglia 2018

Nel pomeriggio del 16 maggio, alle 14.30, a Brescia avrà inizio la Mille Miglia 2018. Come da tradizione l’inizio della competizione precede di una settimana l’inizio del Gran Premio di Monaco di Formula 1. La gara si concluderà sabato 19 maggio con la premiazione del vincitore.

Il numero delle tappe rimane immutato, saranno, come da tradizione, quattro. Partenza e arrivo a Brescia, fino a Roma dove si fa dietro front. Quest’anno ci sarà una piccola variazione di percorso che permetterà di raggiungere località non toccate da tempo dalla competizione.

In questo modo i km da percorrere diventano 1743.

Tappe di andata

Durante le prime due tappe, rispettivamente il 16 e il 17 maggio, si svolgerà il percorso di andata da Brescia a Roma.

La prima tappa è divisa in due settori; il primo prevede la partenza da Brescia e l’arrivo a Ferrara, passando per note località italiana come Desenzano del Garda, Sirmione e Mantova; il secondo parte da Ferrara e raggiunge Cervia, sull’Adriatico, intorno alle 21:55.

Poi giovedì 17 maggio alle 6:30 ha inizio la seconda tappa, suddivisa in quattro settori. Da Cervia si raggiunge San Marino e da San Marino si vira verso la Toscana, arrivando ad Arezzo. Da Arezzo si raggiunge Orvieto, in Umbria e poi, finalmente le auto fanno ingresso a Roma in parata su viale Vittorio Veneto alle 20:15.

Tappe di ritorno

Venerdì 18 maggio alle 6.30 inizia il percorso di ritorno verso Brescia, che si conclude sabato 19 maggio.

La terza tappa è divisa in 5 settori: da Roma si raggiunge Radicofani, in Val d’Orcia tra Siena e Viterbo; da Radicofani si arriva a Monteriggioni, in provincia di Siena, poi si risale fino a Lucca; da Lucca si raggiunge la Liguria, arrivando a Sarzana e da qui, percorrendo il Passo della Cisa (non percorso dal 1949) si raggiunge alle 21:15 l’ultima città della terza tappa: Parma.

La quarta e ultima tappa, ha inizio alle 6.30 di sabato 19 maggio e comprende 3 settori.

Da Parma si arriva in Lombardia, a Lodi, per poi raggiungere, passando per Milano e il Museo Storico dell’Alfa Romeo di Arese, una tappa d’obbligo: l’Autodromo di Monza. Il tratto finale del percorso, dopo aver attraversato Bergamo, taglia il traguardo in viale Venezia a Brescia alle 16:00.

La cerimonia di premiazione del vincitore si tiene in Piazza della Loggia alle 19, mentre dalle 22 iniziano i festeggiamenti della “1000 Miglia The Night“.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche