Ministro Matteoli contro il caro-traghetti | Notizie.it
Ministro Matteoli contro il caro-traghetti
Economia

Ministro Matteoli contro il caro-traghetti


Non si placano le polemiche contro il forte rincaro del costo dei traghetti per raggiungere la Sardegna. Mentre crollano le prenotazioni estive per la splendida Isola del Mediterraneo, continuano le proteste degli operatori e dei cittadini contro una vera e propria ingiustizia che sta compromettendo seriamente gli arrivi in Sardegna via mare. Anche il ministro Altiero Matteoli ha ammesso che questi rincari sono una vera e propria ingiustizia.

“L’aumento delle tariffe marittime è un’ingiustizia che penalizza la Sardegna”, ha detto il ministro dopo le interrogazioni dei parlamentari sardi che avevano denunciato il possibile cartello (nel rincaro dei biglietti) fra gli armatori nei traghetti da e per la Sardegna. Il ministro ha parlato chiaro: “I sardi hanno ragione a protestare per questi aumenti (dal 66 fino al 130 per cento) che rischiano di mandare in crisi la stagione turistica”.

Matteoli ha anche annunciato l’avvio di un’indagine approfondita per capire i veri motivi del caro-traghetti.

Naturalmente ci sara’ anche l’intervento dell’Antitrust, l’autorità per la concorrenza.

© Riproduzione riservata

2 Commenti su Ministro Matteoli contro il caro-traghetti

  1. Mi domando: la Regione Sarda dovè? I politici Sardi dove sono? Possibile che in Sardegna continuino a comandare i “continentali”? Una proposta: mandare via Grimaldi, Moby e Ferryes, e dare le rotte a compagnie estere più capaci, e meno ladre.

  2. E ora di cambiare posto per le ferie!!! La Sardegna lasciamola ai Sardi! In fondo hanno di che vivere lo stesso!!! o no!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche