×

Mix vaccini Covid, studio spagnolo dimostra l’efficacia della combinazione AstraZeneca-Pfizer

Mix vaccini Covid: un recente studio spagnolo ha dimostrato l’efficacia della risposta immunitaria scaturita dalla combinazione AstraZeneca-Pfizer.

Vaccini

Un recente studio spagnolo ha rivelato che combinare tra loro i vaccini sintetizzati con il coronavirus da Pfizer-BioNTech e AstraZeneca produce una efficace risposta immunitaria contro il virus.

Mix vaccini Covid AstraZeneca-Pfizer, lo studio spagnolo

In campagna vaccinale, una ipotetica mescolanza dei vaccini Pfizer BioNTech e AstraZeneca riesce a innescare “una potente risposta immunitaria contro il virus SARS-CoV-2”: è quanto emerge dai risultati preliminari di uno studio prodotto in Spagna e condotto dai ricercatori del Carlos III Health Institute di Madrid su un campione di 663 volontari.

Le persone che hanno partecipato allo studio sono state contattate dal Combivacs, nel mese di aprile 2021, e avevano tutte ricevuto la prima dose di vaccino AstraZeneca.

L’indagine spagnola, inoltre, è stata pubblicata sulla rivista scientifica Nature ed è, dunque, già accessibile e consultabile.

Mix vaccini Covid AstraZeneca-Pfizer, l’indagine

Tra i 663 volontari inclusi nel campione della ricerca spagnola, circa i due terzi hanno ricevuto il richiamo vaccinale utilizzando il siero mRNA di Pfizer-BioNTech.

La seconda dose è stata somministrata a distanza di 8 settimane della prima inoculazione del farmaco anti-Covid AstraZeneca.

Un gruppo di controllo composto da 232 soggetti, invece, non è stato ancora contattato per sottoporsi al richiamo vaccinale.

Intanto, le persone alle quali è stata iniettata la doppia dose di vaccino contro il SARS-CoV-2 hanno iniziato “a produrre livelli di anticorpi molto più elevati rispetto a prima e questi anticorpi nei test di laboratorio sono stati in grado di riconoscere e inattivare SARS-CoV-2” mentre “i partecipanti che non hanno ricevuto il richiamo non hanno registratoalcun tipo di cambiamento dei livelli di anticorpi”.

Gli scienziati, poi, hanno sottolineato la propria speranza che la strategia di “mix & match” dei vaccini “possa semplificare gli sforzi di immunizzazione per i paesi che affrontano forniture fluttuanti dei vari vaccini”.

Mix vaccini Covid AstraZeneca-Pfizer, la sperimentazione del Regno Unito

Le conclusioni scaturite dalla ricerca dell’equipe di scienziati del Carlos III Health Institute di Madrid erano già state accennate da una sperimentazione sviluppata nel Regno Unito attraverso la quale è stata studiata l’interazione tra i due vaccini ed è stata verificata la strategia più adatta per poterli mixare tra loro.

Le osservazioni effettuate dagli inglesi, quindi, avevano rassicurato la comunità scientifica circa la sicurezza della combinazione e, per questo motivo, i ricercatori si stanno impegnando per fornire al più presto ulteriori informazioni in merito alle risposte immunitarie.

Contents.media
Ultima ora