×

Modella di OnlyFans uccide il fidanzato in casa a coltellate dopo una lite

In seguito ad una lite uccide il fidanzato. L'assassina è una modella di OnlyFans che, dopo essere arrestata, è stata sottoposta ad un TSO.

Courtney Tailor e Christian Toby Obumseli

Una modella nota su OnlyFans ha accoltellato il fidanzato dopo una lite. La tragedia si è consumata a Miami, negli USA. Inutili i soccorsi. Il giovane non è deceduto sul colpo, ma in pronto soccorso.

Una modella di OnlyFans uccide a coltellate il suo fidanzato

Ha avuto tutto il tempo di soffrire prima di morire per le ferite causate dall’arma da taglio. La vittima è un ragazzo di 27 anni, il suo nome era Christian Toby Obumseli. Ad ucciderlo è stata la sua fidanzata, Courtney Tailor, modella 25enne nota per i suoi contenuti sulla piattaforma OnlyFans. L’aggressione armata è avvenuta durante una lite. La polizia di Miami sta indagando sulle cause che hanno scatenato la discussione tra i due fidanzati.

Non è stato il primo episodio di violenza domestica

Nel vicinato i giovani erano spesso richiamati a causa dei forti litigi e quello di domenica 3 aprile 2022 per loro non è stato il primo episodio di violenza domestica. Come hanno dichiarato alcuni vicini e conoscenti della coppia, la polizia locale molte volte si era recato presso la loro abitazione a causa delle continue liti tra i due. Anche gli amici di Courtney e Christian hanno confermato che la violenza domestica era una cosa comune nella loro relazione.

I soccorsi e le indagini

Ad avvisare i soccorsi è stata proprio la fidanzata che, dopo aver visto le condizioni della vittima è andata nel panico. I paramedici, giunti sulla scena del crimine alle 17:00 circa, hanno trasportato d’urgenza il ragazzo in pronto soccorso, ma ogni tentativo di rianimazione è stato vano. Christian Toby Obumseli è morto in ospedale a causa delle ferite riportate. Courtney Tailor è stata arrestata e dopo aver minacciato di volersi suicidare, è stata sottoposta ad un trattamento sanitario obbligatorio.

La polizia di Miami sta indagando per capire se si tratti di legittima difesa o se sia stata la 25enne ad attaccare per prima.

Contents.media
Ultima ora