×

Modella affetta da rara malattia non fa pipì per due anni

Leanne Ward, 27 anni, è una modella che soffre della sindrome di Fowler, malattia che impedisce ai muscoli della vescica di rilassarsi

modellla

Leanne Ward, proveniente dal Galles, aveva un’importante e promettente carriera di modella. La ragazza, oggi 27enne, ha vinto i titoli di Miss Cornovaglia (dove è cresciuta) e Miss Devon. Ma il destino le ha posto un ostacolo molto duro e doloroso. Da due anni, a causa della sindrome di Fowler, la modella non riesce ad urinare normalmente. La malattia è stata scoperta una trentina di anni fa, ma da allora non sono stati fatti sufficienti progressi per debellarla in modo definitivo.

Modella sindrome di Fowler

Il dramma della modella Leanne Ward ha avuto inizio nel giugno del 2015. I problemi hanno iniziato a manifestarsi dopo un’operazione non correlata per sospetta appendicite. I chirurghi hanno scoperto del sangue vicino al suo bacino. Hanno creduto sia stato causato da una cisti ovarica scoppiata.

Dopo il trattamento, la modella si aspettava di riprendersi totalmente senza nessun problema. Ma non ci volle molto a scoprire di non riuscire ad urinare. Una sofferenza tremenda. Leanne Ward ricorda quel periodo: “Stavo scoppiando, ma non potevo fisicamente urinare”. La modella è stata dotata di un catetere temporaneo. Tutto ciò aumentava ulteriormente lo spavento ed il dolore.
I medici hanno avuto difficoltà a diagnosticare la malattia. A novembre 2015, poi hanno scoperto che si trattava della sindrome di Fowler, che impedisce ai muscoli dello sfintere della vescica di rilassarsi.

Il conoscere meglio la situazione è stato di grande sollievo per la modella Leanne Ward. Finalmente si intravedeva una luce, c’era una direzione da seguire. Nel gennaio 2016, Leanne ha fatto un processo per iniettare Botox nei suoi sfinteri uretrali, i due muscoli che controllavano l’uscita dell’urina nella vescica urinaria, attraverso l’uretra.

Il trattamento, eseguito in anestesia generale presso l’Ospedale universitario del Galles a Cardiff, ha fatto rilassare i muscoli. È stato di grande sollievo, nonostante sia durato tre mesi.
Leanne ora è dotata di un catetere sovrapubico (chiamato da lei Percy), che attraversa la sua parete addominale. La modella vive il dolore quotidianamente. Il male è causato dallo sfregamento del tubo sulla vescica. Leanna Ward soffre anche regolarmente di infezioni ai reni e alla vescica ed è soggetta a infezioni del tratto urinario. La modella ha raccontato: “Fa anche male se la mia vescica è piena o vuota”.

Nuovo intervento

La prossima estate, presso il Royal Gwent Hospital di Newport, Leanne Ward verrà sottoposta ad un intervento chirurgico per ottenere una procedura Mitrofanoff. Si tratta di un serbatoio urinario è modellato dall’intestino, quindi la stessa vescica della persona può essere usata come riserva per l’urina.

Spera che questo ridurrà il suo dolore e l’aiuterà a migliorare la qualità della sua vita.

Sensibilizzazione

Leanne Ward, e altre donne che soffrono della sindrome di Fowler, è anche impegnata in una campagna di sensibilizzazione su questa rara malattia. Secondo loro, necessità maggiore ricerca su questo male, che è stato scoperto trent’anni fa, ma le cure non sono ancora molto soddisfacenti.

Leggi anche