> > Molinari senza fronzoli: "Salvini il più adatto a fare il ministro dell'Inte...

Molinari senza fronzoli: "Salvini il più adatto a fare il ministro dell'Interno"

Matteo Salvini

Dopo l'endorsement di Giancarlo Giorgetti anche Riccardo Molinari lo dice senza fronzoli: "Salvini il più adatto a fare il ministro dell'Interno"

Riccardo Molinari torna senza fronzoli sul tema del momento in ordine al totoministri: “Matteo Salvini è il più adatto a fare il ministro dell’Interno, e riteniamo Matteo Salvini la figura più idonea a ricoprire quell’incarico“.”.

Il capogruppo del Carroccio alla Camera ribadisce l’esito del Consiglio federale e fuori da Montecitorio, risponde ai giornalisti che chiedono se per la Lega il Viminale sia imprescindibile. Ha detto Molinari: “Di certo è il più adatto”

“Salvini adatto a fare il ministro dell’Interno”

E a lui ha fatto eco su Fanpage anche uno dei “governisti” della Lega, il ministro uscente Giancarlo Giorgetti: “Mi sembra una candidato naturale”. Il dato è evidente: il capitano non ci sta ad incappare ogni tanto nei “veti” che arrivano dall’ala oltranzista di Fratelli d’Italia e guida Giorgia Meloni.

Consiglio compatto sull’indicazione

Perciò il segretario di via Bellerio vuole che la stessa come premier in pectore gli riconosca il ruolo istituzionale a cui aspira da sempre. Salvini non sembra disposto ad accettare il ministrero dell’Africoltura dato secondo rumors in testa a lui ed ha fatto leva sulla compattezza del partito e dopo il Consiglio il leader del Carroccio è stato, almeno ufficialmente, il nome su cui tutti sembrano essere d’accordo.