Monclick: quando e come annullare l'ordine sul sito
Monclick: quando e come annullare l’ordine sul sito
Lifestyle

Monclick: quando e come annullare l’ordine sul sito

Monclick

A volte capita di dover modificare o annullare un ordine online. Ecco come fare con Monclick.

Con oltre 70.000 articoli in catalogo, di cui il 90% sempre disponibile in magazzino, Monclick Srl si afferma come società e-commerce high-tech. Si specializza fin dal 2005 nella vendita online di prodotti di telefonia, informatica, elettronica e molto altro. Monclick, poi, consegna su tutto il territorio italiano e francese.

Viene facile dunque, anche vedendo i prezzi e i prodotti, mettere nel carrello quello che cerchiamo. Ma anche quello che troviamo e che ci attrae in un istante. Capita, a volte, di rendersi conto troppo tardi di non voler più l’articolo, di volerlo cambiare, di… Insomma, capita di dover modificare o annullare l’ordine. Come ci si comporta allora su Monclick?

Come annullare un ordine

È possibile effettuare le modifiche necessarie al proprio ordine fino al momento dell’evasione dello stesso. Dopo non più. Questo perché, una volta evaso, non è più possibile intervenire. Per modificare o annullare occorre inviare una mail all’indirizzo info@monclick.it oppure chiamare il numero 02-69496949.

Un ordine pagato in contrassegno o effettuato su Pixmania non è modificabile.

Per qualsiasi altro acquisto fatto con un’altra modalità di pagamento, le modifiche devono essere inserite entro 30 minuti dall’inoltro dell’ordine. Qualora si sia annullato l’acquisto su Pixmania, azienda commerciale francese, il rimborso dovrà essere inviato da questa società e non da Monclick. In tal caso sarà meglio contattare direttamente il Servizio Clienti di Pixmania.

Procedura su Monclick.it

Solitamente, la corretta ricezione dell’ordine da parte di Monclick viene confermata con una mail. Il cliente la potrà visualizzare all’indirizzo di posta elettronica fornito al momento dell’ordine. Il messaggio riporta data e ora di ricezione dell’ordine, più il “Numero Ordine Cliente“, che dovrà essere tenuto a mente per ogni ulteriore comunicazione con la società.

Nella mail sono presenti tutti i dati inseriti durante l’ordine, per cui è premura dell’utente verificarne la correttezza e comunicare immediatamente le correzioni da apportare all’azienda. Il cliente può inoltre controllare lo stato dell’ordine al suo profilo cliccando sulla voce “Stato ordini”. Quando appare l’iscrizione “Ordine in lavorazione“, l’ordine non è più annullabile.

Diritto di recesso

Entro 14 giorni dal ricevimento della merce si può comunque richiedere il recesso. Per farlo, è necessario accedere alla propria Area Personale, entrare in “Desideri avvalerti del diritto di recesso?” e cliccare su “Desidero avvalermi del diritto di recesso”. Quest’ultimo bottone è posizionato accanto al numero d’ordine per cui si intende rendere uno o più prodotti. A questo punto si compila il modulo e si inseriscono le proprie coordinate bancarie.

Volendo, il cliente può contattare la società tramite posta ordinaria, raccomandata, fax o altra maniera per comunicare la sua volontà di avvalersi del diritto di recesso. Il Servizio Clienti Monclick prende a questo punto a carico la richiesta e apre la pratica nel profilo del cliente.

Ricevuta la dichiarazione di recesso, Monclick invia al cliente una mail di conferma con in allegato il modulo di reso (RMA). Qui è presente il numero di autorizzazione da attaccare all’esterno del collo relativo al prodotto da rendere. Ed è sempre il cliente che deve richiedere il ritiro al corriere di fiducia di Monclick o a un corriere a sua scelta. In ogni caso Poste Italiane sono da escludere. E, in ogni caso, le spese di spedizione sono a carico dell’utente.

Quando è Monclick ad annullare

Anche Monclick può annullare l’ordine senza che sia il cliente a richiederlo. Quest’eventualità, però, si verifica solamente in determinati casi:

  • mancata accettazione dell’ordine. La società allora avverte immediatamente l’utente;
  • modifica del prezzo del prodotto. Monclick può cambiarlo senza preavviso, in qualsiasi momento, specie se il prezzo pubblicato è chiaramente errato e/o irrisorio. Per questo motivo l’ordine viene annullato, anche se vi è una convalida iniziale;
  • modifica della disponibilità del prodotto. Non è certo che, causa l’elevata richiesta del prodotto (la cui quantità disponibile è visibile al momento dell’ordine) e la presenza contemporanea online di numerosi clienti, la merce ordinata venga assegnata;
  • limite disponibilità. Per certi prodotti soggetti a promozione, Monclick può ricevere gli ordini riducendone la quantità dopo aver comunicato il fatto al cliente, che dovrà accettare. In mancanza, l’ordine viene annullato.
© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche