×

Mondo dell’atletica in lutto: ucciso con un’arma da fuoco il velocista ecuadoriano Alex Quinonez

Il velocista ecuadoriano Alex Quinonez, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco nei pressi del porto di Guayaquil nella notte tra il 22 e il 23 ottobre.

Alex Quinonez

Lutto nel mondo dell’atletica. Il velocista ecuadoriano Alex Quinonez, 32 anni, è stato ucciso nella notte tra venerdì 22 e sabato 23 ottobre dai colpi di un’arma da fuoco vicino al porto di Guayaquil.

Alex Quinonez ucciso da un’arma da fuoco: l’agguato da parte di uomini vestiti come la Polizia

Secondo le informazioni riportate da La Repubblica, l’atleta è stato vittima di un agguato da parte di uomini vestiti in modo simile a quelli della Polizia nazionale. Un’indagine è stata avviata per chiarire l’accaduto e provare a risalire ai responsabili dell’omicidio.

Alex Quinonez ucciso da un’arma da fuoco: chi era il velocista

Alex Quinonez era nato l’11 agosto 1989 a Esmeraldes, in Ecuador, ed è considerato il miglior velocista, e uno dei più forti atleti, di sempre del suo Paese.

Nella sua carriera, ha conquistato i primati nei 100, 200 e 400 metri piani, così come nella staffetta 4×400 metri.

Il successo più importante di Quinonez è stato il terzo posto ai Campionati del mondo di Doha del 2019, che lo ha fatto entrare nella storia della sua nazione.

Alex Quinonez ucciso da un’arma da fuoco: “Fino a quando continueremo a convivere con tanta cattiveria e insicurezza?”

La notizia della scomparsa di Alex Quinonez ha lasciato sotto shock tutto l’Ecuador.

Sono stati molti i messaggi di cordoglio alla sua famiglia.

Il presidente della Federazione ecuadoregna, Roberto Ibanez, in un messaggio riportato da La Repubblica ha dichiarato di avere il “cuore completamente distrutto. Sono rimasto senza parole. Non posso crederci, fino a quando continueremo a convivere con tanta cattiveria e insicurezza? Riposa in pace, mi mancherai per tutta la vita”.

Leggi anche: Alec Baldwin, con la stessa pistola la troupe avrebbe giocato con munizioni vere prima delle riprese

Leggi anche: Cina, esplode un laboratorio a Nanchino: due morti e nove feriti

Contents.media
Ultima ora