×

Monitoraggio ISS 17 dicembre, balzo dell’incidenza dei casi da 176 a 241: Rt cala a 1.13

L'indice di contagio è sceso a 1.13 mentre l'incidenza ha raggiunto quota 241: i dati del monitoraggio dell'ISS di venerdì 17 dicembre 2021.

Monitoraggio ISS nuovi colori regioni

Stando ai dati contenuti nella bozza del monitoraggio dell’ISS di venerdì 17 dicembre 2021, l’indice Rt calcolato sui casi sintomatici a livello nazionale è nuovamente diminuito a quota 1.13 (la settimana precedente era pari a 1.18). Incrementata di molto invece l’incidenza dei casi ogni 100 mila abitanti, che passa da 176 a 241.

Da lunedì 20 dicembre 2021 dovrebbero passare in zona gialla quattro regioni, ovvero Liguria, Marche, Veneto e Trentino. Lombardia ed Emilia Romagna invece in bilico per la prossima settimana.

Monitoraggio ISS 17 dicembre

Il report ha evidenziato che nell’ultima settimana, oltre all’incidenza dei casi, è in forte aumento anche il numero di nuovi contagi non associati a catene di trasmissione (42.675 contro i 37.278 dei sette giorni precedenti).

Salgono anche i tassi di occupazione degli ospedali, con le terapie intensive piene al 9,6% (la scorsa settimana la percentuale ammontava a 8,5%) e l’area medica occupata al 12,1% (vs il 10,6% del 10 dicembre).

Monitoraggio ISS 17 dicembre: una regione a rischio alto

Per quanto riguarda la classificazione delle regioni, una è stata ritenuta a rischio alto, due a rischio basso e 18 a rischio moderato.

Tra queste ve ne sono tre ad alta probabilità di progressione a rischio alto mentre per una non è stato possibile calcolare la progressione.

Contents.media
Ultima ora