×

Monitoraggio ISS 19 novembre, Rt stabile a 1.21: incidenza sale a 98 casi ogni 100 mila abitanti

L'indice di contagio è stabile a 1.21 e l'incidenza raggiunge quota 98 : i dati del monitoraggio dell'ISS di venerdì 19 novembre 2021.

monitoraggio iss 19 novembre

Stando ai dati contenuti nella bozza del monitoraggio dell’ISS di venerdì 19 novembre 2021, l’indice Rt a livello nazionale calcolato sui casi sintomatici si è stabilizzato a quota 1.21. In aumento invece l’incidenza dei casi ogni 100 mila abitanti, che passa da 78 a 98.

Monitoraggio ISS 19 novembre

Oltre a quest’ultimo dato, nell’ultima settimana sono aumentati anche i posti letto occupati in area medica e terapia intensiva. Il tasso di occupazione della prima a livello nazionale è pari al 7,1% (il 12 novembre era pari al 6,1%) e quello della seconda a 5,4% (contro il 4,4% della precedente rilevazione). Tutte le 21 regioni risultano classificate a rischio moderato contro le 20 di sette giorni fa e, tra queste, il Friuli Venezia-Giulia è ad alta probabilità di progressione a rischio alto.

Monitoraggio ISS 19 novembre: Friuli e Bolzano le regioni più a rischio

Il monitoraggio ha inoltre certificato che i due territori che hanno registrato i valori massimi di incidenza sono proprio il Friuli, in cui il dato ha raggiunto quota 289,3, e la Provincia Autonoma di Bolzano dove è incrementata a 406. Sempre queste due regioni, considerate le più a rischio di passare in zona gialla dal 29 novembre, hanno tassi di occupazione degli ospedali più alti: la prima ha le terapie intensive occupate al 13,1% e le aree mediche al 14,8% mentre la seconda rispettivamente all’11,3% e al 14,2%.

Contents.media
Ultima ora