×

Monitoraggio ISS 25 febbraio, Rt cala a 0.73: solo una regione a rischio alto

Come ogni venerdì, l'Iss ha fornito il monitoraggio settimanale del quadro pandemico nazionale: disponibile il bollettino Covid aggiornato al 25 febbraio.

monitoraggio iss

Come ogni venerdì, l’Iss ha fornito il monitoraggio settimanale del quadro pandemico nazionale: disponibile il bollettino Covid aggiornato al 25 febbraio.

Bollettino dell’Iss: rt e incidenza in diminuzione

Anche oggi, 25 febbraio, come tutti i venerdì da due anni a questa parte, l‘Istituto superiore per la sanità (Iss) ha provveduto a pubblicare il monitoraggio della situazione epidemiologica nel Paese.

L’indice rt medio a livello nazionale è sceso allo 0,73, al di sotto della soglia epidemica. In discesa anche l’incidenza settimanale in tutta Italia: 552 ogni 100mila abitanti dal 18 al 24 febbraio, a fronte del 672 ogni 100mila della settimana precedente.

Tassi di ospedalizzazione più contenuti

In netto miglioramento rispetto ai dati del 18 febbraio anche i tassi di occupazione negli ospedali: sceso da 10,4% a 8,4% per quanto riguarda l’occupazione dei posti letto in terapia intesiva.

Per il tasso in area medica, invece, si passa dal 22,2% di una settimana fa, all’attuale 18,5%. Ovviamente, si parla di percentuali che si riferiscono alla media nazionale.

Infine, il report dell’Istituto superiore per la sanità parla di «una sola Regione classificata come a rischio alto», mentre altre due sono considerate in una situazione di «rischio moderato». Per le restanti 18 Regioni, invece, la situazione pare tranquilla e per questo sono classificate a basso rischio.

Contents.media
Ultima ora