×

Monteodorisio, bimba di 11 mesi morta in ospedale: disposta l’autopsia

Un bimba di 11 mesi di Monteodorisio è morta durante un trasferimento tra l'ospedale di Vasto e quello di Pescara: si attende l'autopsia

Bambina Monteodorisio

Una bimba di 11 mesi di Monteodorisio, nei pressi di Chieti, è purtroppo morta durante un trasferimento tra l’ospedale di Vasto e quello di Pescara.

Monteodorisio, bimba di 11 mesi morta in ospedale: cosa è successo

La piccola Giulia Radici era stata ricoverata per febbre alta, nel reparto di pediatria dell’ospedale di Vasto.

Dopo essere stata sottoposta a tampone anti Covid e aver avuto l’esito negativo è stata spostata al Santo Spirito di Pescara. Durante il viaggio però la bambina ha avuto due arresti cardiaci e arrivata all’ospedale di Pescara è putroppo morta.

Monteodorisio, bimba di 11 mesi morta in ospedale: l’autopsia

La famiglia della bimba ha immediatamente esposto denuncia e il sostituto procuratore del Tribunale di Pescara, Andrea Papalia, ha disposto l’autopsia sul corpo della bambina acquisendo la cartella medica.

Monteodorisio, bimba di 11 mesi morta in ospedale: il cordoglio della città

La città è rimasta sotto choc per la terribile notizia. Il sindaco Catia di Fabio è intervenuta con un post su Facebook: “Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale esprimono profondo cordoglio e sentimenti di vicinanza alla famiglia Radici per la drammatica e improvvisa perdita della piccola Giulia. Ci stringiamo commossi e increduli intorno al dolore della famiglia, una tragedia che ci lascia sgomenti e a cui partecipa tutta la comunità cittadina.”

Contents.media
Ultima ora