×

Morire a 15 anni a Napoli scendendo dal bus

Condividi su Facebook

Bruttissima vicenda per una quindicenne che è stata investita da un autobus stamattina a Napoli: ricoverata in gravi condizioni all’ospedale San Paolo è morta nel pomeriggio.
L’incidente è avvenuto in via Montagna Spaccata. La ragazzina era bordo di un autobus della linea C12 dell’Anm, l’azienda napoletana mobilità. Secondo quanto ricostruito proprio dall’Anm, la minorenne stava scendendo dal bus mentre le porte si stavano chiudendo e lo zainetto sarebbe rimasto incastrato facendo cadere la giovane. L’autista sembra che si sia accorto di quanto avvenuto solo grazie alle urla degli altri passeggeri. Ad assistere a tutta la scena, un altro autista Anm dell’autobus che stava seguendo il C12: è stato proprio lui il primo a soccorrere la quindicenne. Con una cintura ha provato a fermare la forte emorragia che la ragazzina ha subito ad una gamba.

Poi, l’arrivo immediato dell’ambulanza del 118 e il trasporto all’ospedale San Paolo, dove la minorenne è in sala operatoria.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.