×

Morto a 70 anni Remo Villa: era un missionario in Tanzania

Si è spento all'età di 70 anni Remo Villa, originario del Trentino Alto-Adige: si trovava in Tanzania perché svolgeva attività di missionario.

remo villa

Si è spento all’età di 70 anni Remo Villa, originario del Trentino Alto-Adige: si trovava in Tanzania perché svolgeva attività di missionario.

Morto Remo Villa a 70 anni

Ci ha lasciati all’età di 70 anni Remo Villa, originario di Mori, comune nella provincia di Trento.

L’uomo era un missionario ed è morto in Tanzania in seguito ad alcune gravi complicazioni della malaria.

Domenica 13 febbraio era stato ricoverato in un ospedale locale, e sembrava che le sue condizioni di salute fossero in miglioramento. Purtroppo però, i suoi reni, già compromessi, non hanno retto gli ultimi fatali colpi della malattia.

Remo Villa e la vita da missionario

Remo era un missionario trentino conosciuto da tutta la comunità di Mori, cittadina in cui è nato nel 1951.

Ormai si trovava in Tanzania dai primi anni ottanta, e ogni settimana spediva lettere alla sua parrocchia per aggiornare e documentare la situazione in Africa.

In particolare, padre Remo viveva da ormai 40 anni nella diocesi di Singida, nella circoscrizione rurale di Tura, in Tanzania. Una vita passata ad aiutare il prossimo, che avrà sicuramente lasciato il segno nella comunità africana.

Remo Villa sarà sepolto giovedì 24 febbraio a Tosamaganga, in Tanzania, accanto ad altri missionari della Consolata.

Il suo ricordo potrà restare per sempre vicino alle migliaia di persone che ha aiutato in questi decenni.

Contents.media
Ultima ora