×

Morto il bambino di due anni precipitato dal terzo piano a Brugherio 

Il dramma in provincia di Monza diventa tragedia assoluta: è morto il bambino di soli due anni precipitato in cortile dal terzo piano a Brugherio 

Sulla morte del piccolo a Brugherio indagano i Carabinieri

Tragedia in provincia di Monza, è morto il bambino di due anni precipitato dal terzo piano a Brugherio: i media spiegano che dopo due giorni di lotta in terapia intensiva il piccolo si è arreso all’ospedale San Gerardo. Il bambino era caduto nel vuoto dalla finestra del terzo piano di un palazzo e le sue condizioni erano apparse gravissime. 

Morto il bambino precipitato dal terzo piano

Purtroppo le gravi emorragie riportate nella caduta non gli hanno dato scampo alcuno. I carabinieri della territoriale stanno indagando su quanto accaduto: pare che il bambino sia precipitato dopo aver raggiunto la finestra usando un termosifone come appiglio: dopo aver perso l’equilibro è precipitato per 15 metri atterrando nel cortile condominiale. I soccorsi erano stati allertati con immediatezza dopo quella terribile cauda nel vuoto.

Il nonno della vittima ha avuto un malore

In casa con la piccola vittima c’era suo nonno che pare, secondo una ricostruzione per ora solo giornalistica, si fosse allontanato solo per alcuni attimi, quanto è bastato per far accadere la tragedia. Il piccolo era stato trasportato in codice rosso e nelle prossime ora la Procura potrebbe disporre l’autopsia. I media spiegano che il nonno, che ha avuto un malore, non risulta indagato.

Contents.media
Ultima ora