×

Morto Marcello Perracchio, interprete del dottor Pasquano di Montalbano

A 79 anni è morto Marcello Perracchio. L'attore di teatro si era reso noto al grande pubblico per la partecipazione alla serie tv di Montalbano.

default featured image 3 1200x900 768x576

La vita

All’età di 79 anni ci ha lasciati Marcello Perracchio, grande attore di teatro, che negli ultimi anni si era fatto conoscere in televisione grazie al ruolo di dottor Pasquano nella serie tv di Montalbano. La Sicilia gli è sempre stata nel cuore e nell’anima.

Nato a Modica nel 1938, durante la sua carriera ha spesso preso parte a delle opere che fossero legate in qualche modo al suo paese natale. Un esempio è dato dalla sua partecipazione alle Orestiadi a Gibellina: uno degli appuntamenti più importanti che riguardano il teatro greco, nella splendida cornice siciliana. Ma è stato anche una grande personalità per il teatro stabile di Catania. Anche nel cinema c’è sempre stato un richiamo alla Sicilia, come nel film Gente di rispetto, per la regia di Luigi Zampa, che era ambientato sempre nella sua regione d’origine.

La televisione e Montalbano

Oltre al teatro, suo primo amore, e al cinema, Marcello Perracchio si è dedicato anche alla televisione. Il suo sbarco in tv è avvenuto quando la sua carriera era già stata arricchita in passato da grandi lavori teatrali e cinematografici, per questo si è potuto permettere di essere ingaggiato per grandi produzioni televisive di successo. Marcello Perracchio era presente nella famosa e premiata serie tv La Piovra, ma anche in seguito ne L’Onore e il Rispetto e Eroi per caso.

Il ruolo che gli ha dato più notorietà è stato quello del dottor Pasquano nell’altrettanto premiata e famosa serie tv Montalbano. Anche in questo caso stiamo parlando di Sicilia: il dottor Pasquano era la controparte acida, scontrosa ma saggia che si incontrava e scontrava con il commissario Montalbano. La serie tv si basa sui libri scritti dallo scrittore siciliano più famoso d’Europa, Andrea Camilleri. I suoi libri, nonostante siano scritti in dialetto siciliano, vengono tradotti in diverse lingue.

L’addio dei colleghi

La morte di Marcello Perracchio ha dato grande dolore soprattutto ai suoi colleghi e ai produttori della serie Montalbano, a cui l’attore Perracchio partecipava ormai da anni. Raicom ha subito scritto un tweet per commemorare Marcello Perracchio proprio in virtù del suo lavoro svolto nella serie: “Addio all’attore #MarcelloPerracchio, indimenticabile #dottorPasquano, l’acutissimo e indolente medico legale del Commissario #Montalbano” Ma anche Luca Zingaretti, interprete del commissario Montalbano, ha scritto un post su Instagram a metà tra l’ironico e il commovente dedicato al suo amato dottor Pasquano: “Addio mio dolce amico. Nessuno più mi manderà a….. come te! Sei stato un meraviglioso compagno di viaggio, un fenomenale interprete di un ruolo che hai fatto entrare nel cuore della gente e, last but not least, un grande e caro amico. Senza di te sarà tutta un’altra cosa! Riposa in pace.” Mancherà sicuramente anche a tutti i fan della serie tv, che sono davvero tanti, visto che, come i libri, la serie tv viene seguita in tutta Europa.

(Non è la sola brutta notizia di questi giorni. Vedi: “Charlie Gard, il triste annuncio dei genitori: “Il nostro splendido bambino se n’è andato”“)

Contents.media
Ultima ora