×

E’ morto Miguel Ferrer, l’attore di Twin Peaks

E' morto Miguel Ferrer, l'attore di Twin Peaks
E' morto Miguel Ferrer, l'attore di Twin Peaks

Miguel Ferrer, l’attore noto per aver interpretato la serie Twin Peaks, è morto oggi in California per un cancro.

L’uomo di anni 61 è morto nella giornata di ieri in seguito a un cancro che lo aveva colpito. L’attore è conosciuto per averr lavorato in una serie di film e telefilm, come Magnum P.I.. Ha lavorato in Star Trek, in un episodio del terzo capitolo della saga, dal titolo Alla ricerca di Spock e nel 1987 ha ottenuto il ruolo di Robert Morton in Robocop. Un ruolo, quello di Robocop che lo ha reso celebre, proprio come il personaggio dell’agente FBI che interpretava ne I segreti di Twin Peaks.

Ferrer era il figlio della cantante Rosemary Clooney e dell’attore Ferrer, oltre a essere il primo cugino di George Clooney. E’ apparso anche in NCIS Los Angeles per ben sette stagioni.

George Clooney ha detto che ha reso il mondo molto più luminoso e divertente in un comunicato rilasciato a Variety. Clooney ha continuato dicendo: “Oggi la storia perde una grande persona nel mondo. Ferrer ha perso la sua battaglia contro il cancro alla gola, ma la sua famiglia non lo dimenticherà. Ha vissuto con passione ogni momento della sua vita. Ti vogliamo bene e te ne vorremmo sempre”.

Per quanto riguarda la sua carriera, vanno ricordati i seguenti lavori: “Shannon’s Deal,” “Broken Badges,” “Crossing Jordan,” “Bionic Woman,” and “Desperate Housewives.”

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.


Contatti:

Contatti:
Simona Bernini

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.

Leggi anche