×

Morto Stephen Sondheim, il leggendario compositore di Brodway e premio Oscar aveva 91 anni

Il leggendario compositore di Brodway Stephen Sondheim è deceduto all’età di 91 anni: la notizia è stata diramata dal legale dell’uomo.

morto

Negli Stati Uniti d’America, il leggendario compositore di Brodway Stephen Sondheim è deceduto all’età di 91 anni: la notizia è stata diramata dal legale dell’uomo.

Morto Stephen Sondheim, il leggendario compositore di Brodway e premio Oscar aveva 91 anni

Nella giornata di venerdì 26 novembre, è stata diffusa la notizia relativa alla morte del rinomato compositore di Brodway Stephen Sondheim.

La scomparsa dell’uomo è stata comunicata dal suo legale che ha riferito che il 91enne è deceduto improvvisamente mentre si trovava nella sua abitazione situata a Roxbury, in Connecticut, presso la quale aveva appena festeggiato il Ringraziamento con alcuni amici.

Stephen Sondheim è stato un compositore, un drammaturgo e un paroliere statunitense che viene considerato come una delle figure più importanti tra gli autori che hanno caratterizzato il teatro musicale del XXI secolo, contribuendo in modo rivoluzionario alla creazione del genere del musical moderno.

Morto Stephen Sondheim, carriera e riconoscimenti

Nel corso della sua incredibile carriera, Stephen Sondheim ha composto colonne sonore originali per numerosi film come, ad esempio Dick Tracy, che gli consentì di vincere l’Oscar per la migliore canzone nel 1991 con la sua Sooner or Later.

Stephen Sondheim ha vinto anche molti altri premi tra i quali figurano Tony Awards e Grammy Awards.

I suoi anni più produttivi sono stati gli anni ’70 e gli anni ’80 del secolo scorso: in questo specifico arco temporale, il compositore ha creato opere originali come Company (1970), Follies (1971), A Little Night Music (1973), Pacific Overtures (1976), Sweeney Todd (1979), Merrily We Roll Along (1981) o, ancora, Into the Woods (1987).

Morto Stephen Sondheim, il ricordo di Barbra Streisand

La scomparsa di Stephen Sondheim è stata commentata da Barbra Streisand che ha postato su Twitter il seguente messaggio: “Grazie a Dio, Sondheim ha vissuto fino a 91 anni, così ha avuto il tempo di scrivere musica e testi meravigliosi. Possa riposare in pace”.

Contents.media
Ultima ora