×

Mostra in ricordo di Berlinguer

Una inedita mostra fotografica in ricordo di Berlinguer

E’ stato il segretario del Pci più amato dalla base. E’ stato il politico che, per primo, ha capito l’importanza dei media nel rapporto con la gente. E’ stato il politico che sapeva parlare alla gente attirandone l’attenzione.

Ad Enrico Berlinguer sarà dedicata una mostra fotografica ad Argelato. Domenica sera, a Villa Beatrice, sarà la figlia Bianca, direttore del Tg3 ad inaugurare l’esposizione dal titolo “Enrico Berlinguer. Vita, politica ed etica

Si tratta di una raccolta curata dalla Fondazione 2000 e delle Associazioni Dagli Appennini alle onde e Nessun Dorma di Pescara che per la prima volta approda in Emilia Romagna. Fino al 9 agosto, sarà possibile ripercorrere la vita di Berlinguer (nato nel 1922) secondo un percorso che prevede sette sezioni: dall’infanzia in Sardegna alla militanza politica; la carriera nel Pci grazie al benestare di Togliatti; la dirigenza del Pci e la strategia del compromesso storico; il rapporto con le personalità influenti del tempo; la vita privata; la politica internazionale che lo vedrà sempre più slegato da Mosca; la scomparsa.

Mi piace ricordarlo con questa sua frase:

Noi siamo convinti che il mondo, anche questo terribile, intricato mondo di oggi può essere conosciuto, interpretato, trasformato, e messo al servizio dell’uomo, del suo benessere, della sua felicità. La lotta per questo obiettivo è una prova che può riempire degnamente una vita.

Leggi anche