MotoGP: Rossi ok dopo nuovo intervento
Guide

MotoGP: Rossi ok dopo nuovo intervento

La nuova operazione per chiudere la ferita è andata bene. Presto a casa

Dopo essersi goduto, si fa per dire, il MotoGP del Mugello in Tv ed aver goduto di alcune ore di riposo, Valentino the doctor Rossi è stato oggi, lunedi, operato di nuovo, sempre presso il CTO del Opsedale Careggi di Firenze. Il nuovo, piccolo, intervento era mirato a chiudere la ferita, riportata, come tutti, purtroppo, sappiamo, durante le seconde prove libere di sabato.

Il portavoce del Fiat Yamaha Team, subito dopo la fine dell’operazione, ha rilasciato un comunicato stampa, riportando per intero il bollettino medico del Professor Roberto Buzzi, che con la sua equipe si era occupato, anche, del primo intervento subito da Rossi, sempre al CTO di Firenze. 
“Oggi Valentino è stato sottoposto ad una nuova, piccola, operazione per chiudere la ferita, adesso sembra in buone condizioni. Abbiamo chiuso la ferita con 15 punti ed il nostro giudizio medico è positivo. Abbiamo usato un leggero anestetico e quando si è risvegliato era in buona forma.

La guarigione dall’infortunio al momento sta andando bene, come previsto”.

Come tutti sappiamo, Valentino dovrà rimanere assente dai circuiti per almeno quattro mesi. Gli aficionados più sfegatati azzardano, addirittura, un suo rientro entro due mesi da oggi.

Rossi rientrerà, presto, a casa, tra un paio di giorni al massimo, e dovrà sforzarsi di correre in giro con le stampelle, prima di inziare la terapia per ritornare quello di sempre.

Forza Vale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche